Dic
17

Tav? Molto più di una grande opera, ma non chiamatelo partito. L’opinione di Canavesio 

ok del Senato: è legge. le opposizioni contro Toninelli che esulta con il pugno alzato

Molto più di una semplice adunata di piazza. Molto più di uno slogan. L’Italia del sì (alla Tav, ma non solo) è un movimento culturale, quello che sui manuali di scienza politica si chiama maggioranza silenziosa.



Dic
17

Il Conte Zio

Povera Theresa May. Povera Angela Merkel. Povero Emmanuel Macron. Povero Pedro Gonzales. Tutti inguaiati, in caduta libera, impopolari e messi in croce. E

Sorgente: Il Conte Zio – Marcello VenezianiContinua a leggere ...



Dic
17

Il brodo di coltura dell’ignoranza


Confonde Adriano Sofri con Cesare Battisti: la gaffe del senatore Pepe (Lega)
Confonde Adriano Sofri con Cesare Battisti e il video diventa virale. Il senatore potentino Pasquale Pepe (Lega) durante la sua dichiarazione di voto a favore del provvedimento che mira a contrastare i reati nella pubblica amministrazione afferma: “A proposito di Sofri ora speriamo che il presidente Bolsonaro lo faccia rientrare nelle
Continua a leggere ...



Dic
17

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Ormai è chiaro, il famoso portale Rousseau del patron Casaleggio (patron del movimento si capisce) non è un prodotto interessante ed infatti non sono riusciti a venderlo a nessuno in giro per l’Europa (quelli che se ne intendono lo giudicano un prodotto scadente).
in più il team di Salvini con Luca Morisi (anche spin doctor di Salvini)…



Dic
17

CAMPAGNA ACQUISTI

Berlusconi si porta via altri sei grillini?
Berlusconi vuole far mancare la “fiducia” al Governo

Continua a leggere ...

Dic
15

REGALINO DI NATALE

DIRETTAMENTE DA BRUXELLES IL REGALINO DI NATALE
DEFICIT DAL 2,4% AL 2,04%: tra mutui in rialzo e aste più care, a causa delle forzature con l’Europa, ma quanto ci è già costato sino ad ora il “regalino” a noi italiani? (…E’ LA “MANOVRA DEL POPOLO” BELLEZZA!)… Continua a leggere ...



Dic
15

Di Maio e Salvini hanno vinto, ma la manovra fa schifo uguale (anzi, ora è pure peggio di prima)  

C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento 2.0 con un deficit al 2,04% del Pil, anziché del 2,4%. Marketing politico purissimo per poter dire comunque, nei comizi e in televisione “di aver fatto il due e quattro di deficit”


Continua a leggere ...



Dic
14

Essere poveri non è una colpa. È una condizione.


Considerare i poveri pigri e poco intelligenti è un pregiudizio di molti. Margaret Tatcher definì la povertà come un difetto del carattere. Purtroppo, di questi tempi, è opinione più diffusa di quanto si possa pensare, che i poveri siano in qualche modo responsabili della propria condizione


Continua a leggere ...



Dic
14

Europa, attenta: assecondare i gilet gialli ci porterà alla rovina   

Europa Europe 3D EU Karte Europakarte Europäische Gemeinschaft
Sterne blau Collage European Parliament

Spesa pubblica e debito fuori controllo sono le cause dei problemi sociali in Francia, Italia e Spagna, non la soluzione: eppure, ancora oggi, la protesta è questo che chiede. Il problema delle élite? Che la dispensa è vuota, proprio perché nel passato si è speso troppo… Continua a leggere ...



Dic
14

PATTEGGIAMENTO

L’AVVOCATO CONTE A BRUXELLES DAL GIUDICE JUNCKER PER UN PATTEGGIAMENTO PRIMA DEL GIUDIZIO FINALE PER EVITARE LA PROCEDURA DI INFRAZIONE (…PAVENTANDO ANCHE PER L’ITALIA LA RIVOLTA DEI GILET GIALLO-VERDI!)… Continua a leggere ...



Pagina 1 di 1.18712345...1015...Ultima »