BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Dic
08

« Dopo i ‘Duellanti’ i ‘Cazzeggianti’ »


In quel vecchio film erano solo due, invece da noi siccome non vogliamo farci mancare niente, ne abbiamo una pletora che vanno dai personaggi da comiche finali ai necrofori della repubblica ; un vero parterre d’artisti che forse il mondo non c’invidia.
A Ballarò, il musicante e la maestrina dei neutroni hanno dato il meglio di loro stessi, dimentichi che sino a qualche giorno fa facevamo parte del governo patonziano, la sindacalista Cgil dei pensionati infervorata come ad un comizio, Belpietrone che leggeva la stampa bolscevica (vedi Repubblica) e dati peggio di un banditore.
Poi non potevano mancare i vari movimenti che su Twitter e Facebook, ognuno cazzeggiava in modo variegato, spuntati fuori come funghi dopo la pioggia, soloni della politica e dell’economia italica, forse avranno fatto un corso rapido come a Radio Elettra.
Non poteva mancare i giornalisti necrofori, che con sussiego spiegano che stiamo sull’orlo della povertà assoluta e che saremo tartassati sino alla cima delle scarpe, stranamente anche loro dimentichi che nell’ultimo triennio lo zar patonza ha tassato e speso a quattro mani fottendosene della crisi.
Non parliamo poi dei vari politici/politicanti che sono in piena campagna elettorale, s’ergono tutti come paladini del popolo a difesa dei soprusi del padrone del castello ; in particolare i cispadani che hanno avallato ogni porcheria del loro alleato ed adesso vogliono farsi una verginità, ridicoli è poco.
Esternazioni, che lasciano esterrefatti per la loro grettezza ed ignoranza abissale, una su tutte quella dello ‘scilipotio’ in cerca di visibilità : “Non basta istigare i giovani agli acquisti sfrenati con le carte di credito, ma si vorrebbero mandare in pensione a 67 anni gli agenti delle Forze dell’Ordine dopo che hanno passato una vita buttati sulla strada a difendere i cittadini onesti” ; stiamo raschiando il fondo della padella politica nelle croste più profonde. Cosa sia questa classe politica di cazzeggianti ? basta leggere quello di cui sono capaci di fare sul Corriere della sera un articolo decisamente illuminante
Leggi articolo
oltre alla trasmissione sulla 7 : “Gli intoccabili” ma solo che non parlava come quel film del 1987 di gente di legge, ma bensì del mercimonio e dello sfruttamento delle istituzioni.
Credo che dopo di questo non ci sia altro d’aggiungere, siamo circondati da cazzeggianti degni d’andare da Crozza a “Kazzenger”, ed in qualche caso fargli fare quei famosi ‘3 scalini’ romani.

OkNotizie

Media 4.75 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*