BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Giu
13

7500 ammalati e 366 morti. Nel silenzio i nostri soldati continuano a morire di uranio impoverito.

Già nel 1999 gli Stati Uniti avevano comunicato agli alleati, tra cui l’Italia, l’uso in Kosovo delle munizioni all’uranio impoverito, i rischi per la salute del personale militare e le precauzioni per evitarli. Nonostante l’avvertimento i soldati italiani hanno continuato ad ammalarsi e morire anche negli anni successivi



Media 3.00 su 5