Lug
21

“Nun c’è trippa pe’ gatti”

“Nun ce trippa pe’ gatti” è uno dei modi di dire romaneschi più conosciuti anche nel resto d’Italia, dove viene spesso utilizzato in forma non dialettale. Perché si usa proprio questa frase? Cosa c’entrano i gatti? Il modo di dire è stato coniato da Ernesto Nathan, sindaco di Roma nei primi del ‘900. Nathan era nato a Londra…



Lug
03

Una vita per piacerti

“Ce metti una vita intera per piacerti, e poi, arrivi alla fine e te rendi conto che te piaci. Che te piaci perchè sei tu, e perché per piacerti c’hai messo na vita intera: la tua. Ce metti una vita intera per accorgerti che a chi dovevi piacè, sei piaciuta… e a chi no, mejo così…



Apr
26

Roma de na vorta

La finestra sul cortile. Qui, nel cuore della Roma multietnica, non sono ancora arrivati i gruppi whatsapp e la gente comunica alla vecchia maniera. Insomma, si parla dalle finestre. Poi, con questo sole, tutte le finestre sono aperte e anche chi non parla ascolta. Oggi qualcuno taglia e cuce con un’amica del palazzo accanto. – Hai capito Gina?…



Apr
19

Rivalutando Manzoni

RAgenzia delle Entrate, ore 07.50. Sono qui per chiedere una nuova password per il servizio online. Perché ogni 3 mesi se non la usi scade e bisogna fisicamente andare a prendere quella nuova. Non bastano i dati di accesso e il codice fiscale. No! Per la password online si va in modalità remoto. Quindi numeretto, fila chilometrica e…



Apr
03

Roma, il Viaggio nel tempo nella nuova stazione San Giovanni della Metro C

Nella nuova stazione della metro C di San Giovanni tra anfore e statue, pannelli didattici e video in inglese e italiano, testimonianze della vita di tutti iContinua a leggere …



Gen
06

Piazzapulita – LA7

Cara Sindaca Virginia Raggi, stasera a #Piazzapulita mostriamo a lei e agli italiani le condizioni della nostra capitale, Roma, città nella quale vivo e per la quale provo, come molti cittadini, vergogna. Questa inchiesta non è un atto di accusa verso di lei che al vertice della città è arrivata da pochi mesi, ma verso un sistema corrotto e anche verso noi cittadini, troppo spesso passivi e quindi conniventi di…



Giu
25

San Policarpo

Ce so’ voluto entrà l’altra mattina e me so messo a sede su ‘na panca dopo la mia corsetta mattutina co’ un po’ d’affanno e la capoccia stanca. C’era silenzio. C’ero solo io. E me so’ messo un po’ a parlà co’ Dio. J’ho chiesto perché m’ha lassato solo co’ tutti ‘sti fantasmi ner cervello, j’ho chiesto…



Giu
22

Er vecchietto alla posta

Ve la racconto come l’ho ascoltata mentre facevo ‘na raccomandata. – Diteme voi quali che so’ i vantaggi dopo che avemo eletto questa Raggi. Guarda un po’ qui de fronte che schifezza: perchè nun la raccoje ‘sta monnezza!? – Prima però che fate alcun commento, sappiate che ‘n’è vero… …pe’ er momento. Occhio Virginia, che Roma…



Giu
18

Er responsabile

Davero, io ce provo a esse civile, fo la differenziata per benino. Ma se l’AMA nun passa ecco er porcile e poi a convince l’altri è un bel casino. Se po’ sapè chi è ‘sto grande esperto chi deve da impedilla ‘sta schifezza? Perché nun me la prenderò de certo co’ chi va in giro a…



Giu
17

La cinesina

È dura comincià la settimana pigiato nella metropolitana. Attorno a me ‘n’umanità assonnata che ancora n’ha iniziato la giornata, naufraghi persi ognuno nel suo mare co’ l’occhi fissi dentro al cellulare. Me giro e co’ la mamma, lì vicina, me scruta seria assai ‘na cinesina. Me metto tutt’e due le mani in faccia, poi le…



Pagina 1 di 912345...Ultima »