BLOG : La voce di quasi tutti

Errore 404 - Pagina non trovata

Spiacente, ho cercato ovunque ma la pagina che cerchi non la trovo, forse è inesistente!

Se hai seguito un link da un altro sito, forse ho rimosso o rinominato la pagina che cercavi. Ti consiglio di provare a cercare la pagina:

Risultati consigliati

Ho effettuato per te una ricerca con il termine . Guarda tra i risultati se trovi ciò che stai cercando...

  • 73 ANNI FA LA BOMBA ATOMICA SU HIROSHIMA Era il 6 agosto 1945. Una data che ha segnato in modo indelebile la storia dell’uomo.

    Des images inédites de Hiroshima et de Nagazaki après-guerre dévoilées[http://www.lemonde.fr/] En savoir plus sur http://www.lemonde.fr/asie-pacifique/video/2016/08/05/des-images-inedites-de-hiroshima-et-de-nagazaki-apres-guerre-devoilees_4979014_3216.html#0dffraMe7XhoDrtp.99 Merita leggere : Il blog di Roberto Tollini Merita leggere : 6 agosto 1945: l’Apocalisse di Marcello Veneziani La democrazia decolla… In queste ore di 73 anni fa, un carico di profonda pace cristiana, umanità e meravigliosa fratellanza, sta per essere imbarcato su questo bombardiere americano B 29. Dopo poche ore, la democrazia trionferà finalmente sul Pianeta Terra, civilizzato e pacificato per sempre dai buoni, da Enola Gay, dal napalm, dall’uranio impoverito e dai droni. Fu proprio allora che, osservando i curiosi colori dell’esplosione e …

  • Buone Vacanze 2018

    Media 3.00 su 5

  • Mattarella a metà mandato  

    Nel mezzo del cammin della sua vita, Mattarella si ritrovò in una selva oscura chè la diritta via era smarrita. Oggi il Presidente è a metà del suo mandato al Quirinale, e non guasta tracciare un mezzo bilancio di questo primo tempo presidenziale. È a metà del guado, o a metà del guano Sorgente: Mattarella a metà mandato – Marcello Veneziani Media 3.00 su 5

  • Le riflessioni di Gianni Di Quattro

    Devono farsene una ragione Berlusconi Renzi, Calenda e Gentiloni, i dirigenti del PD e di Forza Italia (tutti, nessuno escluso). per opporsi al populismo intriso di fascismo e con tendenze razziste ci vuole un partito nuovo, articolato con idee nuove, metodi nuovi e con teste nuove. vecchie associazioni, vecchi partiti più o meno piccoli, devono chiudere e i loro militanti a qualsiasi livello devono ricominciare con umiltà (se vogliono e se ne sono capaci) senza pretese di incarichi, ruoli e prebende a dare una mano per il bene del paese (quelli che non se la sentono possono aderire al nuovo …

  • La semplificazione non viaggia sui binari dell’alta velocità  

    Sorgente: I populismi non sono tutti uguali. Quello dei 5 stelle si caratterizza soprattutto per la teoria che potremmo definire della “semplicità”. Trovare la soluzione di qualsiasi problema è semplice e alla portata di tutti. Media 3.00 su 5

  • MENTANA

    Media 3.00 su 5

  • FUOCO AMICO

    Media 3.00 su 5

  • L’immaturità politica italiana alla ricerca del nemico assoluto  

    Questa ricerca del “nemico assoluto”, da delegittimare moralmente prima di affrontarlo politicamente, è stata una costante della politica novecentesca Sorgente: L’immaturità politica italiana alla ricerca del nemico assoluto – Formiche.net Media 3.00 su 5

  • Come rischiare di perdere la faccia e cantare vittoria su Rai e Tav

    Da sempre la vigilia delle vacanze del Parlamento affolla la politica di decisioni e scadenze. Si tenta di offrire un segnale di vitalità di governo e parlamento nel caldo faticosa dell’estate. Sorgente: Come rischiare di perdere la faccia e cantare vittoria su Rai e Tav – L’altroquotidiano.it Media 3.00 su 5

  • Le riflessioni di Gianni Di Quattro

    La compagine governativa si sta dedicando a cancellare il passato accusando i vecchi protagonisti di ogni infamia personale e professionale. Il rischio che corre tuttavia è di esaurire le accuse e di esaurire le cose da cancellare e magari in quel momento (secondo alcuni non molto lontano) i mercati (investitori e partner economici e finanziari) potrebbero dimostrare di avere capito la vera natura della gestione strampalata e senza futuro in atto e potrebbero prendere le distanze dal nostro paese. La realtà è che questi nostri governanti forse non sanno cosa stanno facendo e pensano che la democrazia si esercita battendo …