BLOG : La voce di quasi tutti

Errore 404 - Pagina non trovata

Spiacente, ho cercato ovunque ma la pagina che cerchi non la trovo, forse è inesistente!

Se hai seguito un link da un altro sito, forse ho rimosso o rinominato la pagina che cercavi. Ti consiglio di provare a cercare la pagina:

Risultati consigliati

Ho effettuato per te una ricerca con il termine www.lavocediquasitutti.it. Guarda tra i risultati se trovi ciò che stai cercando...

  • Bilanci e donazioni, il grande bluff della trasparenza  

    Negli ultimi anni il finanziamento ai partiti ha subito una vera e propria rivoluzione. Con la graduale abolizione del finanziamento pubblico, e il passaggio ad un sistema principalmente incentrato su quello privato, le regole del gioco sono cambiate. Sorgente: Bilanci e donazioni, il grande bluff della trasparenza – Openpolis Media 3.00 su 5

  • RAGGI CHE BORDATA A SALVINI!! “CHIACCHIERONE, NON HA MAI LAVORATO”

    La sindaca risponde per le rime al leader della Lega che l’ha attaccata da piazza San Giovanni “All’inizio sì, ho sofferto, poi fai la corazza e vai avanti. Ho sofferto molto per la storia del processo ed è stata una liberazione la sentenza. Andare a scuola e vedere nello sguardo delle mamme e dei papà una sorta di pregiudizio… Vedersi riconoscere innocente dalla magistratura è importante”. Lo ha raccontato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ospite su Rai1 di Francesca Fialdini a ‘Da noi… a ruota libera’. Alla richiesta della conduttrice di commentare le aspre critiche del leader della Lega …

  • Perché Zingaretti deve far saltare il governo Conte bis  

    Il governo Conte è sottoposto al logorio quotidiano di Renzi, Salvini e Di Maio, che si sentono sicuri di non dover fare i conti con le elezioni. Il leader del Pd faccia saltare il banco ora, sarebbe un regalo per la democrazia. Sorgente: Perché Zingaretti deve far saltare il governo Conte bis – Lettera43 Media 3.00 su 5

  • Cosa non mi convince della proposta irrinunciabile di Di Maio sugli evasori. Il commento di Polillo  

    Attualmente sono previsti fino a 6 anni di reclusione per evasione fiscale. Non sono sufficienti? Forse la partita che si sta giocando è diversa. Si guarda alla lunga filiera delle scadenze elettorali: con cadenza quasi mensile Sorgente: Cosa non mi convince della proposta irrinunciabile di Di Maio sugli evasori. Il commento di Polillo – Formiche.net Media 3.00 su 5

  • Le riflessioni di Gianni Di Quattro

    La realtà è che molti manager diventano manager per caso, sono assunti come manager per un curriculum più o meno fortunato o casuale o perchè presentati da un head hunter di quelli cui non si può dire di no perchè prima o dopo tutti ne abbiamo bisogno. pochi riflettono, pochi hanno frequentato scuole, pochi hanno coraggio, la gran parte pensa che il mestiere principale che spetta loro è quello di comunicare, di vedere e di farsi vedere, un pò come quello che pensano i politici o tanti di loro. poi si spiega perchè tante aziende non funzionano, perchè tante aziende …

  • Com’è finito Berlusconi a fare da spalla a tutto ciò che è antiberlusconiano  

    A San Giovanni la catastrofe politica del Cavaliere, da protagonista acciaccato della vita politica italiana con il patto del Nazareno a triste gregario di Casa Salvini, Meloni e Pound. Nel videomessaggio del 1994, la strada per evitare l’epilogo inglorioso Sorgente: Com’è finito Berlusconi a fare da spalla a tutto ciò che è antiberlusconiano – Linkiesta.it Media 3.00 su 5

  • La Leopolda (per ora) gode come un riccio  

    Al convegno di Firenze si incontra quell’Italia politica che sta tra la Lega e il Pd. Quell’Italia che ha perso ogni speranza nella leadership di Berlusconi. L’Italia a cui parla Renzi ed è la stessa cui pensa il premier Conte. Per questo tra loro due nessuna tregua è possibile Sorgente: La Leopolda (per ora) gode come un riccio – Formiche.net Media 3.00 su 5

  • Le riflessioni di Gianni Di Quattro

    Gli attuali politici, almeno molti di loro e forse la maggior parte, non hanno la statura politica per mediare tra le richieste e i comportamenti popolari, le loro esigenze vere, che non è detto che sempre corrispondano alle richieste, e i compiti delle istituzioni nell’interesse di tutti. non hanno il carisma per poterlo fare, non hanno storia, meriti e cultura. e questo a prescindere da posizioni politiche precostituite di destra o di sinistra o da posizioni politiche vaganti che cercano di coinvolgere quello che chiamano centro politico perchè considerato il più diffuso nel paese e il più scoperto. in effetti …

  • Salvini uomo del popolo è una farsa. È un ricco che fa gli interessi dei ricchi.

    Salvini odia i ricchi. Non è il suo passato nei Comunisti Padani a parlare, ma una ben più accorta strategia comunicativa: Carola Rackete è una “ricca comunista tedesca”, Richard Gere un “ricco attore [che] viene in Italia a fare il fenomeno buonista”, Saviano un “ricco ‘intellettuale’ Sorgente: Salvini uomo del popolo è una farsa. È un ricco che fa gli interessi dei ricchi. Media 3.00 su 5

  • Tutte le giravolte della destra di Salvini e Meloni 

    La leader di Fratelli d’Italia votò la riforma Fornero. Giorgetti era rigorista. Il “Capitano” leghista No euro. E poi ancora Tav, finanziamenti ai partiti, falso in bilancio, rifugiati: i principi traditi di chi ora scende in piazza. Sorgente: Tutte le giravolte della destra di Salvini e Meloni – Lettera43 Media 3.00 su 5