BLOG : La voce di quasi tutti

Errore 404 - Pagina non trovata

Spiacente, ho cercato ovunque ma la pagina che cerchi non la trovo, forse è inesistente!

Se hai seguito un link da un altro sito, forse ho rimosso o rinominato la pagina che cercavi. Ti consiglio di provare a cercare la pagina:

Risultati consigliati

Ho effettuato per te una ricerca con il termine www.lavocediquasitutti.it. Guarda tra i risultati se trovi ciò che stai cercando...

  • Ferie 2020 tanto per chiamarle ferie …

    PS ogni tanto qualche vignetta dei #Iltonitruantefelpatoverderamarromojitosoiegolatra, #lapateticacaiottara ed il #bomba rugliano in rete #nuoveflatulenzeoraliparticolarmenteroboanti, sanno tutto loro, depositari della #chiacchierabuonaatutigliusi Media 3.00 su 5

  • La vita in città non soddisfa più, il 40% dei residenti pronto a trasferirsi  

    La vita in città non soddisfa le crescenti aspettative dei cittadini nell’era digitale, tanto che il il 40% dei residenti potrebbe lasciare la propria città a causa di una serie di punti di debolezza … Media 3.00 su 5

  • Il gran circo dei leader negazionisti (che poi si sono presi il Covid)  

    Dal premier della Bielorussia Aleksandr Lukashenko al leader del Burundi Pierre Nkurunziza, passando per Jair Bolsonaro, Boris Johnson e Donald Trump, la mania di minimizzare e ridicolizzare la pandemia ha giocato qualche brutto scherzo ai capi di Stato. Media 3.00 su 5

  • Qualche domanda di Emilio Mola

    Ma la Giorgia Meloni che oggi in Parlamento ha urlato e dato del pazzo a Conte perché degli immigrati, alcuni dei quali poi risultati positivi al coronavirus, stanno arrivando con dei barchini a Lampedusa; questa Giorgia Meloni così terrorizzata da questi immigrati positivi, dicevo, è la stessa Giorgia Meloni che 2 mesi fa, con 41mila contagiati ancora attivi accertati in Italia e 60 morti in un giorno, organizzava il primo grande assembramento post lockdown con l’amico Salvini a Roma? Non era terrorizzata, quel giorno, dal coronavirus? La Giorgia Meloni che oggi accusa il governo Conte di accogliere immigrati quasi fosse …

  • Acqua, dobbiamo ripubblicizzarla  

    Oggi ricorre il 10° anniversario della risoluzione dell’ONU che riconosce il diritto umano (universale, indivisibile e imprescrittibile) all’acqua potabile e all’igiene. Media 3.00 su 5

  • Vi spiego perché Conte non ha intrapreso una deriva autoritaria.  

    Fermo restando che l’aggettivo più appropriato alle molteplici derive italiane è confusionarie, altri molto diversi e molto più concreti sono i pericoli incombenti. Media 3.00 su 5

  • Forse è il caso di ricapitolare

    Ieri il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è andato in Senato (e oggi alla Camera) a riferire come sempre al Parlamento sulla proroga fino al 15 ottobre dello Stato d’emergenza. Una lezione di diritto e di senso delle istituzioni di 30 minuti durante la quale, citando leggi, articoli, procedure, norme costituzionali, il premier ha detto sostanzialmente tre cose che anche un bambino delle elementari capirebbe: 1. Il virus in Italia è sotto controllo, ma non se n’è andato. I contagi e i decessi sono scesi, ma non sono magicamente spariti. 2. Lo Stato d’emergenza non significa un nuovo lockdown, ma …

  • Commissioni parlamentari: 3 settimane, 70 ore di riunione, 0 risultati  

    La maggioranza non riesce a partorire l’accordo per le presidenze delle commissioni. Una maratona estenuante che squaderna ingordigie e divisioni dei partiti By Gabriella Cerami Media 3.00 su 5

  • Perché Speranza non minaccia di dimettersi per approvare il Mes e salvare la sanità? 

    Come fa il ministro a lasciar trascorrere il tempo mentre 37 miliardi sono lì, senza condizionalità e a interessi ridicoli? Come può un uomo di governo serio tollerare l’ambiguità del premier in omaggio ai Cinquestelle che ancora credono all’arrivo della Trojka? Media 3.00 su 5

  • Come Salvini manipola un video di uno sbarco “fantasma” per farvi indignare

    Con la correttezza istituzionale di chi studia da statista, la pagina facebook del Capitano pubblica un video girato sulla spiaggia a Marina di Ragusa a cui aggiunge musica africana di sottofondo rispetto all’originale e cerca di far credere che le persone che sono sbarcate siano scappate e sfuggite alla polizia per accusare il governo di complicità. Media 3.00 su 5