BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ott
25

AMORE FRA PARADISO E INFERNO – I pensieri di Angy


hr-sandeep-singh-01


Emozioni primigenie , risveglio limbico.
Danze dell’anima e della bestia,
che giungono le mani , e incrociano i passi
e danzano nella notte dei tempi.
Fuoco in piccoli zampilli che divampa in incendi.
Tentacoli di luce nel buio,
infinite candele nel teatro abbandonato degli amori profani.
Calore che disgela la mente, fervore negli occhi,
desideri, appetiti arcani e voraci di una fame senza tempo.
Cuori che pregano divinità pagane,
che fanno l ‘amore con la terra,
colmando i polmoni degli umori dell’antica madre.
E gemiti che si innalzano come gocce d’acqua in vapore,
che il cielo chiama a sè, ascoltandole in silenzio.
Gemiti come boati, e sussurri silenziosi,
densi di parole urlate nel petto.
Emozioni come palloncini fuggono, spaventate,
timorose di un’imminente esplosione,
pur felici di espandersi,
di diventare tutt’ uno con il blu che le accoglie.
Di prender per mano le stelle,
e di colmare quell’apparente vuoto,di inquietudine e passione.
Di impregnare di sè le nuvole fino alle lacrime,
fino alla pioggia.
Amore che bagna i corpi degli uomini, e come piante rigogliose,
li feconda di sangue folle, nutrimento.
Linfa vitale, rami protesi,
radici che cercano l inferno della passione.
Dita che scavano , vogliose, nel terreno;
mani che cercano bramose l’anima, in un altro corpo.
Lingue di fuoco, strati di pelle.

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*