BLOG : La voce di quasi tutti
Francesco Iagher

Francesco Iagher

Dettagli sull'autore

Nome: Francesco Iagher
Data di registrazione: 29 Aprile 2009
URL: http://www.lavocediquasitutti.it

Ultimi post

  1. Parole — 11 Settembre 2020
  2. Lo stillicidio di vite perdute sul lavoro. — 9 Settembre 2020
  3. Lo scrivere — 7 Settembre 2020
  4. “QUOUSQUE TANDEM ABUTERE PATIENTIA NOSTRA? …” Cicerone — 5 Settembre 2020
  5. Dei papponi dei 600 o più euri… un vecchio articolo ! — 4 Settembre 2020

Post più commentati

  1. Contorsioni del pensiero dipietresco — 8 commenti
  2. Un grazie all’italiano Dario Franceschini — 8 commenti
  3. Per sputtanare l’Italia è tutto lecito al trebbiatore italico — 8 commenti
  4. Crisi variegate ma non per tutti — 8 commenti
  5. Mala tempora currunt — 8 commenti

Lista post dell'Autore

Set
11

Parole

“La parola di un uomo è il più duraturo dei materiali.” di A. Schopenhauer Di parole se ne dicono tante, ma a volte restano incise profondamente, moniti secolari affissi a memoria ; come diceva Schopenhauer : “il mondo, anziché essere il regno della logica e dell’armonia, è il teatro dell’illogicità e della sopraffazione” ed in questo restano…



Set
09

Lo stillicidio di vite perdute sul lavoro.

Prendo lo spunto da un bel commento ricevuto da Pietro Atzeni, che ripropongo : “ti invito a una riflessione: in Italia muoiono, per mancanza di sicurezza nel lavoro, ogni santo giorno tre o quattro operai che non trovano grande risalto sui media che preferiscono divulgare queste notizie a carattere scandalistico. Penso che quello che facevano i trans si…



Set
07

Lo scrivere

L’ho sempre definito un’arte di chi è dotato a dare agli altri sensazioni ed interesse a leggere, il mio vezzo è solo quello di lasciare scritto, come in un diario, i mille pensieri diversi che scorrono nella vita di tutti i giorni. Non mi ci vedo a far poesie e nemmeno scrittore di libri, non ne sarei…



Set
05

“QUOUSQUE TANDEM ABUTERE PATIENTIA NOSTRA? …” Cicerone

Ormai il tormentone della politica in vista delle prossime elezioni sta assumendo toni sempre più accesi, non è più un confronto civile d’idee e programmi, ma bensì il dileggio e gli insulti a più non posso. Siamo in piena overdose mediatica su tutti i fronti, non importi se radio o tv, qualcuno c’è sempre a sproloquiare vantando i…



Set
04

Dei papponi dei 600 o più euri… un vecchio articolo !

Che pacchia la mia vita da onorevole di ROBERTO POLETTI, ANDREA SCAGLIA Prendete un conduttore televisivo, trentacinque anni, già una lunga esperienza in giornali e tivù locali. Diventato famoso per le sue trasmissioni orgogliosamente nazionalpopolari, seguitissime dalle tanto corteggiate “sciure Maria” di Lombardia e non solo. Uno di quelli che, per dirla in politichese, può eventualmente contare su…



Set
03

Libretti colorati ed amenità

Che cosa è un governo? Nulla, se non è sostenuto dall’opinione. [Napoleone, Aforismi, massime e pensieri, Newton Compton, Roma 1993, p. 66] A questo punto la domanda, ancora una volta, è che opinione hanno i cittadini “benpensanti” e senza pastoie cerebrali massimaliste, di questa farsa politica governativa. Sullo spunto del famigerato “libretto rosso” di Mao…



Set
02

Oggi una lettura da relax

E’ troppo bella questa esposizione del G. CALAFATI, Professore associato di “Economia applicata” nella Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche ; ha un suo sito interessante : http://calafati.econ.univpm.it/nuove.html . Buona lettura…. IL COMICO E IL GIORNALISTA – di Antonio G. Calafati Ho letto che è uscito dal “discusso limbo del virtuale”. Ho…



Set
02

Un sindaco del Sud che non dimentica! …Applausi!

Questa mattina Matteo Salvini era a Galatone (provincia di Lecce) per il suo solito comizio in cui ha ripetuto quattro slogan, tre attacchi ai migranti, due ai giudici e uno a chiunque osi parlare di Covid. Il sindaco della cittadina, Flavio Filoni, ha ascoltato in rispettoso silenzio l’intero monologo. Poi ha preso “carta e penna” e ha dato…



Set
01

LOGOMACHIE ALIAS SOFISMI, PARALOGISMI O CAPZIOSITÀ de Pasquino

Pasquino : Avvoca’ nun vedi che ste du chiacchiere so come n’cantico ner deserto nun je ne frega niente a nessuno, de spigolà su le cose complicate n’do ce vole da raggionà. In effetti è vero, ma che vuoi, mica a tutti è dato di sapere diceva il “saggio”… Al giorno d’oggi, caro Pasquino, esiste il populismo…



Ago
06

Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti

… l’italiano …… Dal partigiano Pertini in poi, parere mio: tanto più soggettivo quanto più solitario e poco o molto a valere lo si volesse considerare, questopaese (crasi a significare eccetera eccetera) non ha più avuto una presidenza della Repubblica degna di questa carica. Picconatrice nel nome del protagonismo quella di Cossiga, appena sufficiente (luci ed ombre comprese)…