BLOG : La voce di quasi tutti
Autori Diversi

Autori Diversi

Dettagli sull'autore

Nome: Autori Diversi
Data di registrazione: 31 Gennaio 2015

Ultimi post

  1. Dalla rete si legge Facebook di Leonardo Cecchi — 18 Settembre 2020
  2. Il Canton Ticino caccia gli italiani: centinaia di permessi di soggiorno non rinnovati in barba alle leggi  — 16 Settembre 2020
  3. Un niente — 14 Settembre 2020
  4. Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti — 12 Settembre 2020
  5. Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti — 10 Settembre 2020

Post più commentati

  1. Dalla rete si legge Facebook Scritto da Stefano Bruzzi — 1 commento

Lista post dell'Autore

Set
18

Dalla rete si legge Facebook di Leonardo Cecchi

“Ho imparato che gente sono, che se non stai attento ti rubano il pezzo di carta.. sono fatti così.. hanno ciucciato una montagna di soldi dalla Lega, una montagna! Non ti dico 49 milioni.. ma non ci siamo lontani sai? Perché una parte li hanno mandati.. hanno costituito le leghe regionali e lì hanno mandato dei soldi…



Set
16

Il Canton Ticino caccia gli italiani: centinaia di permessi di soggiorno non rinnovati in barba alle leggi 

La trasmissione televisiva svizzera Falò ha mandato in onda, il 3 settembre appena trascorso, un’indagine relativa alla serialità con cui le autorità del Cantone Ticino ignorano le leggi in materia di permessi di soggiorno e di lavoro pur di allontanare i cittadini stranieri ritenuti non graditi, Continua a leggere …



Set
14

Un niente

“Salvini, un leader da quattro soldi che annaspa nello stagno dei propri errori e nello specchio dei propri marchiani difetti. Gestisce l’opposizione come una clava, da primitivo, con il nervosismo e l’immaturità di un bambino viziato e cattivo, disposto a tutto per stare in palcoscenico, e magari a trasformare la Bce o l’intera Europa, in…



Set
12

Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti

… siamo chi siamo … Se c’è anche un solo dubbio, allora non ci sono dubbi!. I social sono uno strumento stupido in mano: agli stupidi, agli integralisti di qualcosa, alle vittime da spot quali che siano, agli incapaci di avere ed articolare una qualsiasi forma di ragionamento: fosse questo pure istillato a forma in una mente troppo…



Set
10

Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti

… la cura … “ … o quante belle figlie madama Dorè, o quante belle figlie … “ e/o anche: “ ma come porti i capelli bella bionda, tu li porti alla bella marinara … “: 3 notizie 3: “ Nell’ambito di una pulizia strade, a Como, un assessore leghista strappa e butta via la coperta di…



Set
10

Dalla rete si legge Facebook di Eloisa Fanuli

Da solo Di Maio ci costa più di 300 Onorevoli Questi, sono i suoi “esperti” assunti con contratto come dirigenti o funzionari in aiuto al suo ruolo: 🔴 Augusto Rubei Consigliere per gli aspetti legati alla comunicazione, relazione con i media e istituzioni 140.000 euro; 🔴 Cristina Belotti Capo segreteria e segretario particolare del Ministro 120.000 euro; &#x1f534…



Set
09

“Stiamo educando una gioventù all’odio, perché abbiamo perso il senso dei valori, i veri valori della vita li abbiamo persi.

In questo momento è una fortuna essere ciechi, non vedere certe facce ributtanti che seminano odio, che seminano vento e raccoglieranno tempesta. Le parole sono pietre, le parole possono trasformarsi in pallottole. Bisogna pesare ogni parola che si dice e soprattutto far cessare questo vento dell’odio, che è veramente atroce, lo si sente palpabile intorno a noi. Ma perché l’altro è diverso da me? L’altro non è altro che



Set
07

Dalla rete si legge Facebook di Emiliano Rubbi

Io l’ho odiato, Berlusconi. Berlusconi è quello del G8 di Genova, della villa di Arcore scippata per due lire a una ragazzina, quello di Previti e Dell’Utri, dello stalliere mafioso, quello delle maxi evasioni, delle leggi ad personam, della P2, dello sdoganamento in chiave “anticomunista” fuori tempo massimo degli ex fascisti. Berlusconi è quello del berlusconismo, della “Milano…



Set
05

CHI STA TRADENDO I CINQUE STELLE di Gaetano Pedullà

La deputata Piera Aiello ha lasciato i 5 Stelle. Non è una buona notizia per il Movimento, perché si tratta di una parlamentare simbolo della lotta alla mafia, essendo stata una testimone di giustizia, e per questo messa sotto scorta dallo Stato. Ma quella della Aiello non è una buona notizia nemmeno per lei stessa, in quanto come…



Set
04

“Scusate ma da cosa deve guarire un asintomatico?”. Dal virus Borghi, dal virus.

Sembra impossibile dover rispondere con l’ovvio, ma con la Lega davvero si è costretti pure a questo. Preoccupa però, preoccupa davvero tanto, a venirsene fuori con certe uscite non sia l’ultimo dei follower della pagina del Capitano. Ma il suo braccio destro Claudio Borghi, colui che se malauguratamente Salvini dovesse un giorno diventare premier di questo Paese, avrebbe…