Massimiliano Miniati

Massimiliano Miniati

Dettagli sull'autore

Nome: Massimiliano Miniati
Data di registrazione: 26 luglio 2010

Ultimi post

  1. Io la penso come Maurizio Sguanci — 17 gennaio 2018
  2. Se Nardella non uccide Carmen… — 13 gennaio 2018
  3. Dilettanti anche nella luce — 22 dicembre 2017
  4. Un mondo sbagliato ma Buon Natale lo stesso! — 14 dicembre 2017
  5. Un brivido lungo un anno e mezzo — 13 dicembre 2017

Post più commentati

  1. Chi è Mauro Pelella — 4 commenti
  2. Risvegli — 3 commenti
  3. Energia questa sconosciuta — 2 commenti
  4. Avete perso… Tutti!!! — 2 commenti
  5. Dopo il Presidente operaio il Presidente trombante… Finalmente!!! — 2 commenti

Lista post dell'Autore

Gen
17

Io la penso come Maurizio Sguanci

E’ buffo come un partito che ha nel suo nome la parola “democratico” sia in realtà un partito monocratico dove a regnare è un solo pensiero. E’ di questi giorni la polemica tutta targata PD riguardo alle dichiarazioni del Presidente del Quartiere Uno, Maurizio Sguanci, dove molto onestamente afferma che le cose fatte nel Ventennio non si…



Gen
13

Se Nardella non uccide Carmen…

E’ vero che al peggio non c’è mai fine e in 25 anni di politica la caduta verso il basso è stata esponenziale, ma modificare i parametri della nostra cultura solo per essere politicamente corretti o a la page mi sembra un pò eccessivo. La vicenda oramai la conoscete tutti: Leo Muscato, un servo della gleba al…



Dic
22

Dilettanti anche nella luce

Firenze è in mano ai dilettanti da diversi anni. Evito la lista della lavandaia ma prendo spunto dalle decorazioni natalizie in particolar modo alle luci applicate alle Porte in città. Dovete sapere che con l’avvento delle luci a led illuminare i monumenti è diventato molto più facile sia per la gestione del colore ma sopratutto per il minor…



Dic
14

Un mondo sbagliato ma Buon Natale lo stesso!

Oramai ci siamo talmente assoggettati alla miriade di cazzate che il mainstream ci propina ogni giorno che non facciamo caso neanche alle cose più eclatanti. In questo pazzo mondo dove si mettono al mondo bambini creati in uteri con ovuli provenienti da altri uteri e poi affidati a genitori dello stesso sesso (Vendola docet) non fa neanche più…



Dic
13

Un brivido lungo un anno e mezzo

Aggirandomi per le stanze del Palazzo mi è giunta voce che il sindaco violinista (e distruttore) quasi sicuramente si ricandiderà alla corsa per la poltrona da sindaco di Firenze. Purtroppo la città che dovrebbe essere in cima alle classifiche per gestione, prestigio, modello da imitare, è una patata bollentissima che nessuno vuole più. Usciamo per un attimo…



Nov
30

Incompetenti!

Cos’altro aggiungere se non continuare a dare di incompetenti agli amministratori di questa sgangherata città? Incompetenti e capre, parafrasando Sgarbi. 25 anni di incompetenti al governo cittadino eletti da una maggioranza di cittadini incompetenti che ha permesso tutto ciò. Sono talmente incompetenti ed ignari della città che amministrano che mettono mano sulla viabilità di Piazza Stazione per poi…



Nov
27

Caduta libera

In molti mi scrivono chiedendomi perchè scrivo di rado in questi ultimi tempi sulla situazione fiorentina e in parte italiana. Sinceramente è veramente difficile e frustrante assistere al declino di una città come Firenze ed è noioso e ripetitivo verificare, giorno dopo giorno, che tutto quello che abbiamo scritto su questo blog si sia poi verificato (in…



Nov
06

Nuovi dati (tristi) sulla tramvia

Tra i tanti sprechi nella città di Firenze il progetto tramvia lo paragono alla distruzione delle mura del 1850 (circa) da parte dell’architetto Poggi e dell’allora amministrazione comunale. Noi dalle pagine di questo blog abbiamo sempre denunciato l’enorme inutilità di un treno che passa per le vie di Firenze e dell’enorme buco che questo ogni anno viene a…



Ott
02

Sondaggi bulgari

E’ buffo pensare come negli anni non sia cambiato praticamente nulla. Fiano in questi giorni ha promulgato un editto che riguarda la soppressione dei simboli fascisti e quant’altro andando contro ai principi fondamentali della democrazia. Ma il fascismo è radicato nella nostra società più di quanto si pensi ed infatti puntualmente ogni tanto si utilizzano mezzi di propaganda…



Set
25

Un inesorabile declino

Come mi sono già espresso numerose volte in questo blog scrivere di politica cittadina e italiana è veramente difficile. Il nulla pervade le stanze del potere e all’orizzonte solo tempeste e uragani molto simili a quei fenomeni che si stanno mostrando in gran parte del pianeta. Se da un lato un terremoto fa danni e vittime incalcolabili, la…