BLOG : La voce di quasi tutti
formiche.net

Formiche.net

Dettagli sull'autore

Nome: formiche.net formiche.net
Data di registrazione: 10 Settembre 2016
URL: http://formiche.net/

Ultimi post

  1. Mes, decreti sicurezza, riforma elettorale. Pittella (Pd) presenta il conto del Sì   — 25 Settembre 2020
  2. Partecipazione e democrazia. Il referendum visto in controluce da Celotto   — 24 Settembre 2020
  3. Italia-Germania, per fortuna c’è il Colle. Il commento di Stefanini   — 19 Settembre 2020
  4. La commedia del referendum e le due parti di Meloni e Salvini. Scrive Capozzi   — 17 Settembre 2020
  5. Conte supererà referendum e regionali. Ecco cosa dice il report di Credit Suisse   — 12 Settembre 2020

Lista post dell'Autore

Set
25

Mes, decreti sicurezza, riforma elettorale. Pittella (Pd) presenta il conto del Sì  

Il Pd ha mandato giù il Sì al referendum, ora qualcosa deve tornare indietro. Mes, legge elettorale, decreti Salvini, politica estera. Gianni Pittella, vicepresidente dei senatori dem, stila una lista. Sorgente: Mes, decreti sicurezza, riforma elettorale. Pittella (Pd) presenta il conto del Sì – Formiche.netContinua a leggere …



Set
24

Partecipazione e democrazia. Il referendum visto in controluce da Celotto  

Ci sono due elementi significativi che si possono osservare dal voto referendario. Innanzitutto, la percentuale dei votanti e in secondo luogo, il risultato del No, sottolinea Alfonso Celotto. Entrambi sono una cartina di tornasole dello stato di salute dell’Italia Sorgente: Partecipazione e democrazia. Il referendum visto in controluce da CelottoContinua a leggere …



Set
19

Italia-Germania, per fortuna c’è il Colle. Il commento di Stefanini  

L’incontro fra il presidente tedesco Steinmeier e Mattarella a Milano conferma una tradizione del Quirinale iniziata da Ciampi. La Germania è un alleato-chiave per l’Italia, soprattutto oggi. Sorgente: Italia-Germania, per fortuna c’è il Colle. Il commento di Stefanini – Formiche.netContinua a leggere …



Set
17

La commedia del referendum e le due parti di Meloni e Salvini. Scrive Capozzi  

Salvini e Meloni stanno tentando di giocare, con cautela, due parti in commedia. Mantengono il Sì come posizione ufficiale dei loro partiti, ma (come Forza Italia) tendono a giustificare le ragioni del No, Sorgente: La commedia del referendum e le due parti di Meloni e Salvini. Scrive Capozzi – Formiche.netContinua a leggere …



Set
12

Conte supererà referendum e regionali. Ecco cosa dice il report di Credit Suisse  

Secondo gli analisti della banca elvetica l’accoppiata referendum-regionali non rappresenta un rischio per il premier, che gode di buon credito e beneficia della frenata della Lega. Continua a leggere …



Set
10

Occhio al Mes. L’Europa avverte l’Italia mentre Pd e M5S litigano (ancora) 

Il Movimento declina ancora una volta l’invito del Pd a dire sì al Meccanismo. Ma dai piani alti dell’Ue arriva l’allarme: l’Italia è l’unico Paese che non può firmare la revisione del trattato necessaria a sbloccare i 37 miliardi perché non ha raggiunto un accordo nella maggioranza. Continua a leggere …



Set
07

Conte, Di Maio e l’Italia rossogialla. Il bilancio di Gaetano Pedullà 

Un anno dopo, il governo Pd-Cinque Stelle è vivo e vegeto, e può diventare qualcosa di più: un’alleanza progressista contro i sovranisti. Tra fiction e crisi dietro l’angolo, Continua a leggere …



Set
05

Il contratto con il M5S è da rivedere. I paletti di Alessandro Alfieri (Pd)  

Non un’alleanza, ma un contratto che va rivisto dopo le regionali, comunque vada. Alessandro Alfieri, senatore del Pd in Commissione Esteri, legge la road map del governo Conte bis e dice: si giocherà tutto sul Recovery Fund. Sorgente: Il contratto con il M5S è da rivedere. I paletti di Alessandro Alfieri (Pd) – Formiche.netContinua a leggere …



Set
04

M5S, ecco chi c’è (e perché) dietro il blitz alla Camera sugli 007 

Passa la fiducia alla Camera sul Decreto Agosto, ma ben 24 deputati del Movimento Cinque Stelle disertano il voto. Defezione senza precedenti, frutto di 24 ore di malumori interni. Sorgente: M5S, ecco chi c’è (e perché) dietro il blitz alla Camera sugli 007 – Formiche.netContinua a leggere …



Lug
31

Vi spiego perché Conte non ha intrapreso una deriva autoritaria.  

Fermo restando che l’aggettivo più appropriato alle molteplici derive italiane è confusionarie, altri molto diversi e molto più concreti sono i pericoli incombenti. Continua a leggere …