Gianni Di Quattro

Gianni Di Quattro

Dettagli sull'autore

Nome: Gianni Di Quattro
Data di registrazione: 16 giugno 2014

Ultimi post

  1. Le riflessioni di Gianni Di Quattro — 21 novembre 2018
  2. Le riflessioni di Gianni Di Quattro — 20 novembre 2018
  3. Le riflessioni di Gianni Di Quattro — 19 novembre 2018
  4. Una buona politica per il futuro? la formazione è la chiave — 15 novembre 2018
  5. Le riflessioni di Gianni Di Quattro — 14 novembre 2018

Post più commentati

  1. Le riflessioni di Gianni di Quattro — 2 commenti
  2. Le riflessioni di Gianni Di Quattro — 1 commento
  3. Politicamente parlando di Gianni di Quattro — 1 commento
  4. Le riflessioni di Gianni Di Quattro — 1 commento

Lista post dell'Autore

Nov
21

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Le aziende hanno bloccato gli investimenti, la gente porta fuori del paese i soldi, lo spread sale, lo Stato comincia a non riuscire a collocare tutti i suoi titoli, aumentano i licenziamenti, cala la produzione, le grandi opere sono bloccate. si manda a quel paese la Unione Europea e gli altri organismi internazionali, si litiga con molti paesi importanti…



Nov
20

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

L’occupazione di tutti gli enti, aziende e istituzioni che il nuovo governo sta facendo piazzando suoi fedelissimi e cacciando il vecchio management significa che questi centri vitali per la gestione del paese sono affidati o ad incompetenti o a persone che sanno che devono ubbidire per seguire anche le più strampalate politiche. questo potrebbe creare anche a…



Nov
19

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

La lettura della situazione politica ci dice che Salvini procede nella sua marcia verso il potere assoluto. lo dicono l’osservazione della sua strategia (portale La Bestia molto efficiente e staff di marketing competente), il suo comportamento, i sondaggi, la condivisione con i suoi followers (3 milioni) dei nemici (gli africani e l’Europa). oggi per essere amici e…



Nov
15

Una buona politica per il futuro? la formazione è la chiave

Sorgente: Nel nostro paese, ma non solo, è sotto gli occhi di tutti la mediocrità della classe dirigente politica, cioè di quelle persone che hanno il compito di gestire la comunità nazionalContinua a leggere …



Nov
14

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Quasi sempre i dittatori che ci sono in giro per il mondo (e sono tanti) e che nei loro paesi hanno instaurato regimi illiberali, di polizia e razzisti nel senso più ampio, non hanno curriculum di grande valore. sono ex camionisti, ex oscuri funzionari amministrativi, ex poliziotti o militari o spioni, ex imprenditori con poco rispetto della legalità…



Nov
13

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

La mancanza di conoscenza e di cultura nel governo sta ormai diventando insopportabile e altresì incomprensibile a livello mondiale. la politica estera fatta continuando ad offendere e a cercare la lite con tutti o è così perchè nelle mani di stupidi e incompetenti o perchè c’è un disegno brutto e criminale dietro. la comunicazione dei due leader…



Nov
12

L’attualità di Giufà

Sorgente: Giufà è un personaggio che deriva da una vecchia leggenda araba, popolare in Sicilia grazie a Giuseppe Pitrè e poi ripreso da veristi come Giovanni Verga e Luigi Capuana, diffuso in tutto il Mediterraneo Continua a leggere …



Nov
09

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

I 5 stelle hanno obbedito a Salvini rimandando la riforma della giustizia sapendo che non la faranno. come mai sono così incapaci di fare politica? pensavo che Renzi non fosse capace di fare politica ma i 5 stelle lo battono di gran lunga. non so se è una bella notizia ma il paese sta prendendo atto che…



Nov
08

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

I voti, gli amici, gli amici degli amici, i consulenti fanatici o improvvisati che collaborano, quelli che applaudono o tacciono. ecco di cosa e di chi si preoccupa il governo con i partiti che lo compongono. in modo spudorato, occasionale, altezzoso e minaccioso. dicono si tratti di prefascismo o di forme moderne di fascismo. può essere, soprattutto…



Nov
06

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

un governo che scrive le norme sul lavoro (che decide di chiamare dignità ma avrebbe potuto usare qualsiasi altro termine per il valore che gli si può attribuire) con la collaborazione o la influenza di un vecchio sindacalista prossimo ad un ruolo ancora più importante (vecchio di stampo e non di età nel senso che immagina la…