BLOG : La voce di quasi tutti
LINKIESTA

LINKIESTA

Dettagli sull'autore

Nome: LINKIESTA L'I
Data di registrazione: 29 Ottobre 2018
URL: https://www.linkiesta.it/it/

Ultimi post

  1. Il futuro di Forza Italia è lontano da Salvini?  — 13 Luglio 2020
  2. Salvini trolla dicendo che è l’erede di Berlinguer, ma la colpa è di D’Alema   — 11 Luglio 2020
  3. La lettera degli intellettuali a Harper’s per difendere la libertà di espressione   — 10 Luglio 2020
  4. Il complotto contro il governo ancora non c’è, purtroppo   — 8 Luglio 2020
  5. Il modello chewing gum del populismo italiano per guadagnare consenso economico   — 6 Luglio 2020

Lista post dell'Autore

Lug
13

Il futuro di Forza Italia è lontano da Salvini? 

Le divergenze con gli alleati sul Mes, sul sovranismo, sul modo di stare all’opposizione rischiano di separare gli azzurri da Lega e Fratelli d’Italia. Intanto nel partito di Silvio Berlusconi c’è un fuggi fuggi a livello locale e le regionali del 20 settembre faranno capire le prossime evoluzioni di Tajani, Mulè e compagnia Continua a leggere …



Lug
11

Salvini trolla dicendo che è l’erede di Berlinguer, ma la colpa è di D’Alema  

Il leader leghista si prende gioco della tradizione Pci affittando una sede in via delle Botteghe oscure e spiegando di essere il difensore della comunità operaia che un tempo votava i massimalisti. Cioè ripetendo la famosa e infelice frase del primo presidente del Consiglio ex comunista Continua a leggere …



Lug
10

La lettera degli intellettuali a Harper’s per difendere la libertà di espressione  

L’ondata che rivendica più giustizia sociale negli Stati Uniti rischia di dare spazio a derive estremiste che reprimono il dissenso, minando le fondamenta di una democrazia basata sul dialogo e la tolleranza Continua a leggere …



Lug
08

Il complotto contro il governo ancora non c’è, purtroppo  

Franceschini e Di Maio giurano che Conte è un uomo d’onore. Ora che Renzi sembra essere diventato il più ligio difensore del premier, resta da capire dove si annidino questi infaticabili tessitori di trame oscure di cui si continua a parlare Continua a leggere …



Lug
06

Il modello chewing gum del populismo italiano per guadagnare consenso economico  

Così come la globalizzazione non è il frutto amaro di un complotto “neo-liberista”, nemmeno la spesa pubblica fatta a colpi di bonus e di redditi di cittadinanza è il frutto amaro di un complotto “populista” Sorgente: Il modello chewing gum del populismo italiano per guadagnare consenso economico – Linkiesta.itContinua a leggere …



Lug
03

L’Italia è una repubblica fondata sui bonus  

I bonus non esistono. O meglio, la parola in sé non significa granché. Ne sentiamo sempre più parlare: bonus baby-sitter, bonus bebè, (ex) bonus 80 euro, ecobonus, bonus bici, bonus vacanze, bonus mamma domani Continua a leggere …



Lug
02

Metà dei parlamentari Cinque Stelle non rispetta le regole di Rousseau  

A fine gennaio il Movimento ne aveva espulsi sei, sostenendo che la rendicontazione era una questione d’onore e un impegno preso con i cittadini. A distanza di sei mesi, su 296 eletti, 141 non hanno versato nemmeno un euro. Continua a leggere …



Lug
01

Sul Mes va in scena il fallimento dell’approccio montessoriano al grillismo  

La straziante sfilata di ministri e dirigenti del Pd (ieri è toccato di nuovo a Zingaretti) costretti a ricominciare la predica sempre da capo, per rispiegare pazientemente al M5S che non siamo proprio nella posizione di fare gli schizzinosi Continua a leggere …



Giu
29

La malapolitica dei Cinquestelle ha contagiato il Partito democratico, e non si trova un vaccino  

Più di ogni discorso di merito, sui contenuti e sulle proposte, le difficoltà e i problemi di Zingaretti e dei suoi stanno nell’assimilazione di un linguaggio, di una tecnica di manipolazione del consenso e di una visione del mondo che non dovrebbero appartenergli Continua a leggere …



Giu
27

Evviva l’estate che porta via con sé i talk show  

È una grande occasione per la politica, per l’intelligenza e la conoscenza. Finalmente per un po’ non saremo costretti a guardare gli emuli (senza confessarlo) di Bruno Vespa, che ormai se ne sta in disparte, con l’aria un po’ scocciata di chi un tempo era solo e ora ha più imitatori della Settimana enigmistica Continua a leggere …