BLOG : La voce di quasi tutti
The Vision

The Vision

Dettagli sull'autore

Nome: The Vision
Data di registrazione: 30 Settembre 2018
URL: https://thevision.com

Ultimi post

  1. Salvini uomo del popolo è una farsa. È un ricco che fa gli interessi dei ricchi. — 21 Ottobre 2019
  2. È giusto che i brand usino le battaglie sociali per farsi pubblicità?   — 19 Ottobre 2019
  3. Nel confronto fra Salvini e Renzi abbiamo perso noi — 17 Ottobre 2019
  4. Perché ci siamo dimenticati che chi oggi fa il patriota ieri sputava sul tricolore? — 16 Ottobre 2019
  5. L’evasione fiscale ammonta a 107 mld. È la più grande vergogna italiana. — 14 Ottobre 2019

Lista post dell'Autore

Ott
21

Salvini uomo del popolo è una farsa. È un ricco che fa gli interessi dei ricchi.

Salvini odia i ricchi. Non è il suo passato nei Comunisti Padani a parlare, ma una ben più accorta strategia comunicativa: Carola Rackete è una “ricca comunista tedesca”, Richard Gere un “ricco attore [che] viene in Italia a fare il fenomeno buonista”, Saviano un “ricco ‘intellettuale’ Sorgente: Salvini uomo del popolo è una farsa. È un ricco che fa gli interessiContinua a leggere …



Ott
19

È giusto che i brand usino le battaglie sociali per farsi pubblicità?  

A metà settembre è uscita l’ultima versione del Monopoly, il famosissimo gioco da tavolo di Hasbro: si chiama Ms. Monopoly, e questa volta l’obiettivo del gioco non è l’accumulare ricchezza dominando il mercato immobiliare ma finanziare imprenditrici talentuose, Sorgente: È giusto che i brand usino le battaglie sociali per farsi pubblicità? – The VisionContinua a leggere …



Ott
17

Nel confronto fra Salvini e Renzi abbiamo perso noi

Prima è arrivato l’annuncio di Matteo Renzi lo scorso 19 settembre, poi la conferma il 9 ottobre dello staff di Porta a Porta: nella seconda serata del 15 ottobre, subito dopo Italia – Liechtenstein, il programma avrebbe ospitato il confronto tra l’ex segretario del Pd e Matteo Salvini. Sorgente: Nel confronto fra Salvini e Renzi abbiamo perso noiContinua a leggere …



Ott
16

Perché ci siamo dimenticati che chi oggi fa il patriota ieri sputava sul tricolore?

La recente storia politica italiana si basa su tentativi, spesso riusciti, di rendere credibile un paradosso. Ci stupiremmo tutti se la Chiesa nominasse come nuovo Papa una donna lesbica o  se Viktor Orbán fondasse il partito “Forza Soros”. Sorgente: Perché ci siamo dimenticati che chi oggi fa il patriota ieri sputava sul tricolore?Continua a leggere …



Ott
14

L’evasione fiscale ammonta a 107 mld. È la più grande vergogna italiana.

Tasse. Tanto odiate quanto necessarie. Non solo perché permettono l’esistenza di tutti quei beni comuni che vediamo ogni giorno e che diamo per scontati (scuole, strade, ospedali) ma anche per ragioni storiche e politiche. Sorgente: L’evasione fiscale ammonta a 107 mld. È la più grande vergogna italiana.Continua a leggere …



Ott
08

L’evasione fiscale ammonta a 107 mld. È la più grande vergogna italiana.

Tasse. Tanto odiate quanto necessarie. Non solo perché permettono l’esistenza di tutti quei beni comuni che vediamo ogni giorno e che diamo per scontati (scuole, strade, ospedali) ma anche per ragioni storiche e politiche. Continua a leggere …



Ott
05

Perché è giusto che i 16enni possano votare

In un’intervista rilasciata il 29 settembre a Repubblica, Enrico Letta ha proposto al governo Conte di estendere il diritto di voto ai sedicenni. Per l’ex premier, oggi professore dell’Istituto di Studi politici di Parigi, la riforma costituzionale andrebbe realizzata con urgenza, Sorgente: Perché è giusto che i 16enni possano votareContinua a leggere …



Ott
03

Se cresci in Italia sei italiano. La politica ha il dovere di ascoltare 800mila ragazzi.

Sono migliaia nel nostro Paese, ragazzi e ragazze come tutti gli altri. Parlano italiano, magari anche un dialetto, sono nati e cresciuti qui, dove hanno frequentato le scuole dell’obbligo. Fanno parte del tessuto sociale delle proprie comunità e sono uguali a tutti i loro coetanei Continua a leggere …



Ott
02

Di Maio diceva di aver risolto lo sfruttamento dei rider. Oggi sono ancora senza tutele.

Nei giorni scorsi, una lettera firmata da quasi 600 rider operanti in Italia è stata inviata al nuovo governo: “Da mesi, anzi anni ormai, siamo al centro di promesse e polemiche di ogni tipo, ma ci sembra che l’unica voce a non essere stata ascoltata sia proprio la nostra”. Continua a leggere …



Ott
01

Renzi dice di essere femminista. Perché nessuno se ne è mai accorto?

Come donna femminista, ogni volta che un uomo mi dice di essere femminista devo sempre contare fino a dieci prima di rispondere qualcosa che non sia un ironico: “Ma certamente”. Questo perché, nella mia esperienza Sorgente: Renzi dice di essere femminista. Perché nessuno se ne è mai accorto?Continua a leggere …