BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Gen
03

Budapest: in migliaia in piazza contro il premier populista Viktor Orban



La nuova Costituzione ungherese è entrata in vigore il 1 gennaio, ma in molti hanno espresso la loro contrarietà. Più di 30.000 persone sono scese in piazza a Budapest per protestare contro la nuova Carta, fatta a immagine e somiglianza del premier Viktor Orban.
Sembrava di essere in una piazza araba ieri a Budapest. Migliaia di persone hanno sfilato, gridando slogan contro il primo ministro e la sua nuova Costituzione. La Carta, in realtà, ha fatto storcere il naso anche all’Unione Europea, perché limita pesantemente i poteri della corte costituzionale e della magistratura, oltre a minacciare il pluralismo degli organi di informazione. Assieme ai comuni cittadini, in piazza contro Orban sono scesi anche i socialisti e i Verdi, affiancati al partito dell’ex premier Ferenc Gyurcsany.

continualeggeresupanorama

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*