BLOG : La voce di quasi tutti

Feb
12

« Deliri senili d’onnipotenza »

A quanto pare, il televenditore ogni giorno la spara più grossa, da una twitterata si capisce tutta la bramosia del potere : «Berlusconi2013 @berlusconi2013 #Berlusconi: Gli italiani devono capire che devono darmi la maggioranza assoluta #pecoRai » ; ormai è una ossessione che l’ha avvolto come…



Feb
08

« Memoria corta e tanto spettacolo »

O Nei tempi antichi Mussolini brandiva un milione di baionette, oggi vista l’inflazione e non essendoci mire imperialistiche, il patonza brandisce ben quattro milioni di posti di lavoro ; a suo tempo, ne aveva branditi un milione. Difatti con il famoso Contratto con gli italiani …



Feb
07

« Ballarò, l’unica vera intervista al televenditore »

O rmai lo abbiamo visto in tutte le sale, ma l’apoteosi è questa Dopo l’imitazione, superbamente fatta dal Crozza, giusto uno spezzone per capire come si fanno le interviste. Ed in particolare



Feb
06

« Italia premiata ditta dei Fessi & Furbi »

D opo l’oceanica televendita d’aria fritta del patonza, era ovvio che sarebbero piovute critiche da ogni dove, ma una vocina è uscita fuori dal coro che ha fatto sobbalzare non poco. Il presidente della Corte dei conti, Luigi Giampaolino, all’inaugurazione dell’anno giudiziario, ha sottolineato chei n…



Feb
05

« Basta il sentore per fare sfracelli »

O rmai è un dato di fatto acclarato, il suo ritorno da televenditore preelettorale, ha fatto vacillare quel poco di credibilità internazionale faticosamente rabberciata. Come un torrente in piena sta tracimando ogni dove, senza rendersi conto di quello che va dicendo senza ne capo ne coda…



Gen
31

« Se lo dice lui »

C erto che di bastian contrari nei vari partiti, movimenti e liste ce ne sono ; ma da un pulpito tale non era certo dato di prevederlo. La penna di punta degli horgan house berlusconiani, alla trasmissione “la Zanzara” su Radio 24, è andato giù di…



Gen
30

« Ce ne vuole di coraggio a parlare »

D opo quella esternazione che il Mussolini «fece cose buone», alla giornata della memoria nella quale non era stato nemmeno invitato, difatti l’organizzazione aveva sottolineato : «La giornata ha un significato troppo profondo e non può in alcun modo trasformarsi in un appuntamento preelettorale». Invece, con…



Gen
28

« Grande Bersani »

D opo tante metafore allusive ecco il ruggito bersaniano : «Non si azzardino a dire che su Mps su questa commistione politica siamo stati scorretti perché li sbraniamo», almeno si sfaterà la leggenda metropolitana che la sinistra si mangiava i bambini ; adesso anche i grassi…



Gen
27

Per ricordare chi è

Il leader del Pdl, intervenuto alla manifestazione, si è ripetutamente appisolato durante la cerimonia al Binario 21 di Milano.



Gen
25

« Detti popolari »

A Roma tra i tanti detti romani, uno s’attaglia a pennello alla mummia arcoriana : “magna de meno e paga la serva” ; ma il furbillo brianzolo ha imparato, da un bel pezzo, a mettere a carico dello Stato non poche sue personcine sia per…