BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
07

Tutti in ansia per lui. Non per la salute, ma per il pericolo che torni.

Continua a leggere …



Giu
04

E intanto il tempo se ne va

Novembre 2011, il governo Berlusconi viene fatto fuori con una pseudo deligittimazione quando in realtà è stato un colpo di stato senza armi bello e buono. Indipendentemente dall’uomo e dal manipolo di persone da lui capeggiate, quel governo è stato l’ultimo eletto dalla volontà popolare. Monti, Letta e ora Renzi invece figure inserite ad hoc da un…



Mag
02

Il tiro mancino dell’ex cavaliere di Nuccio Fava

Il tiro mancino di Berlusconi è andato a segno. Ha scombinato i progetti di Salvini e Meloni, con un risultato politico non limitato alla Capitale. E’ un tentativo più ambizioso, quello dell’ex cavaliere, rivolto a tutte le ricchezze smarrite del centrodestra con l’obiettivo di segnare una possibile svolta nel quadro politico attuale. Sin da subito –…



Lug
23

Berlusconi: «Sono il presidente di Forza Italia e così voglio morire»

Continua a leggere …



Lug
20

C’era una volta Silvio

Per un’assemblea di partito che non doveva decidere su temi fondamentali, in un sabato caldissimo di metà luglio, un’ora e mezzo di discorso è un tempo infinito. Ma forse c’era da immaginarlo, perché nessuno come Renzi è bravo a riempire i vuoti, soprattutto nella comunicazione meteo-centrica di mezza estate, e a dettare l’agenda ai mass media…



Giu
04

Rumors berlusconiani di acquisti

D opo la tempesta delle elezioni regionali, il “Mao Tse-tung” d’Arcore (visto l’aspetto attuale), non avendo alcuna intenzione di rinnovare un patto del Nazareno; dopo la scissione alfaniana del Ncd, vista la dipartita del Fitto che…



Mag
09

Ah l’età …

E poi la satira non poteva mancare Continua a leggere …



Mar
13

Il leader senza maglia

Se c’è un vuoto normativo, ci si può arrangiare con la prassi o con la giurisprudenza. Ma se c’è un vuoto in politica, dice un vecchio proverbio, è destinato a durare pochissimo, perché qualcuno prima o poi lo riempirà. La conferma dell’assoluzione di Berlusconi in appello, da parte della Cassazione, non cambia il panorama politico italiano, ma cambia di…



Feb
13

La caduta dell’impero arcoriano

Scrive Marcello Veneziani “Berlusconi è stato la causa principale della nascita e del successo del centro-destra in Italia ma oggi è il principale ostacolo alla sua rifondazione. La monarchia popolare di Berlusconi si è tradotta in monocrazia egocentrica. Alleati ed eredi di ieri diventano da un giorno all’altro carogne o portatori di derive autoritarie non per quel che fanno…



Feb
13

Preavviso di sfratto di Stefano Clerici

ORA DI PUNTA “Che fai, mi cacci?”. La celebre farsa scritta, recitata e diretta da Silvio Berlusconi va di nuovo in scena. Il protagonista, manco a dirlo, è sempre lui, l’ex Cavaliere. Cambia, stavolta, il comprimario. Quattro anni fa era…