BLOG : La voce di quasi tutti

Ott
26

« Casca o non casca …. trepidante attesa dei peones per il vitalizio…»

La giornata di martedì, è stata a dir poco convulsa, comunicati dispacci rumors si sono altalenati tra i vari media,il busillis è tutto accentrato con i ‘cispadani’ ; che vogliono sfruttare l’occasione per avere ancora un margine di attendibilità con il loro ‘smarronato’ elettorato. Quello che si sta vedendo è uno spettacolo a dir poco indecente, sembra…



Ott
21

« Sic transit gloria mundi »

Con questo epitaffio, al dittatore libico pluriquarantennale, l’altro piccolo dittatore, tanto di fama che di statura, ne enunciava lapidariamente la sua dipartita. Resta di capirne il senso dell’esternazione, in italiano : “Così passa la gloria di questo mondo”, e quale sarebbe la gloria di questo plurimiliardario accusato di genocidio del suo popolo ? E’ stato l’esempio della corruzione…



Ott
18

«Riflessioni della gente qualunque»

Dopo quanto è successo a Roma il 15 scorso, oggi ad inizio settimana ci si aspettava qualcosa di fermo ed incisivo dalle istituzioni, fatto salve le solite dichiarazioni di rito bipartisan condire con qualche fregaccia, niente di più ; giusto la dichiarazione di Di Pietro condivisa dal Maroni di rifare la vecchia legge Reale del 22 Maggio…



Ott
17

«Anomalie italiche»

Dopo lo spettacolo da stadio, vistosi alla Camera, che ha ottenuto la fiducia di 316 peones, a seguire il Cdm per passare all’incasso con due viceministri e due sottosegretari, la fedeltà costa ; mentre il ‘tremontino taglia fino’ si possono aumentare i costi della casta impunemente. Comunque questa storia aveva già scritto il suo epilogo, l’opposizione ha…



Ott
14

«L’uomo che parla da solo (copyright Andrea Sarubbi)»

Francamente, non so cosa abbiate provato a verde l’aula senza ,l’evanescente, opposizione ma con quei quattro gatti di bastian contrari dei Radicali ; la lacerazione tra il paese e la politica mai è stata così evidente ; ma per girar la frittata il ‘pifferaio magico’ ed i suoi sodali sono dei maestri, andava tutto per il meglio.



Ott
13

«Il 5 Maggio dello zar d’Arcore»

L’aver visto la faccia grifagna e furente del ‘cav. Patonza’, deve aver fatto godere come ricci più di qualcuno in aula, poi per un voto è il massimo della libidine ; il regno berlusconiano comincia a dare segni di decadimento, e quando la nave affonda i topi se ne vanno. L’aver ignorato o sottovalutato un comportamento ‘spinoziano’…



Ott
11

Ecco come siamo ridotti …

Da RICORDARE



Ott
11

«Le patacche del televenditore»

Lo ‘zar della patonza’, prima di partire per la dacia dal suo amico (comunista) in qualche dacia siberiana a festeggiare il suo genetliaco, ci ha regalato un bel video messaggio delle solite patacche che in questi ultimi tempi ha inondato il paese; dimenticando il vecchio detto che ‘er santaro se frega na vorta sola’. Mentre, ci…



Ott
10

«Bipolarismo ? antinomia italica»

Mentre orde barbariche, quali quelle bolsceviche dell’opposizione, quelle clericali della chiesa e quelle padronali della Confindustria, chiedono al “piccolo padre della patonza”, nulla a che vedere con il piccolo padre della Russia alias Stalin; di andarsene a godersi i suoi miliardi in una delle tante ville sparse nel mondo, i vari politici/politicanti stanno a menarsela quale sarà il nuovo partito e/o coalizione…



Ott
07

«Il lamento dei poveri italiani»

Signor Presidente della Repubblica Italiana, (meglio precisare onde evitare commistioni con presidenti della patonza o prossimo leader del partito della gnocca) Gli italiani stanno vivendo quotidianamente in un mare di ambasce, non sanno più a chi santo votarsi per avere uno straccio di governo decente e credibile. Lei ha ben detto a Biella : «L’Italia di