BLOG : La voce di quasi tutti

Mar
08

L’impicciamento dipietresco …

Queste elezioni regionali per le regioni Lombardia e Lazio, saranno ricordate nel tempo per l’incapacità organizzativa e strutturale del Pdl, degni d’essere definiti debuttanti allo sbaraglio, incapaci di rispettare quel minimo di regole che sono stabilite per la presentazione delle liste. Ovviamente si sono messi tutti



Mar
05

Menefreghismo italico …

Mentre stiamo assistendo a questa faida pre-elettorale, che apre scenari a dir poco complessi e dare adito a non pochi dubbi, all’elettore quel che interessa è il diritto al voto ; le speranze di qualche



Mar
04

L’armata Brancaleone del Pdl …

Abituati ormai dal nostro televenditore italico che il Pdl è il partito del fare, come una perfetta azienda sempre pronta a risolvere con perfezione tutti i desiderata dei cittadini ; il giusto contraltare ad una opposizione raffazzonata e solo pronta allo scontro ma mai al dialogo



Mar
02

Par condicio… un par de condici …

Quale apoteosi, al gran casino di queste elezioni regionali, cosa c’era di meglio di zittire i media ; questo da una decisione presa a maggioranza dal consiglio di amministrazione della Rai di sospendere i talk show di prima e seconda serata per tutto il tempo della



Mar
01

Al ridicolo non c’è mai fine…

Tra le tante corbellerie che si vedono in politica, questa merita l’oscar per la sua estrema ridicolaggine, e cioè l’esclusione per ritardo dalla lista provinciale di Roma per i candidati del Pdl. Siamo all’apoteosi dell’incapacità, una organizzazione raffazzonata di pseudo addetti ai lavori, questa mancanza grave



Feb
25

I mal di pancia del PD per la regione Lazio.

Se il nostro bravo «Lenzuolatore italico » era convinto di aver trovare la soluzione per il candidato alla regionale per il Lazio, presentando dai radicali la Bonino, non aveva fatto i conti con una sua grossa fetta del PD, ma ancor peggio che il personaggio non



Feb
23

La tela di Penelope nella questione morale.

Al tornado di corruttele che stiamo assistendo in questi giorni, era ovvio che qualcosa si muovesse dal Parlamento per arginare e dare una –facies- pulita per le prossime lezioni regionali ; questo perché si è creato un clima di simbiosi tra corruzione e politica, facendo perdere



Feb
01

Politica della palindromia.

In procinto di queste elezioni, stiamo assistendo alla massima espressione della «palindromia» politica ; quelli che normalmente sono «voltagabbana», adesso hanno una veste ondivaga a seconda le convenienze. Alla ricerca di facce nuove, ci si ritrova con le solite “minestre



Gen
29

E la barca va.

A quanto pare, dopo i tentativi del Veltroni prima e Franceschini poi, il nostro bravo –lenzuolatore italico- ha deciso di dare il colpo di grazia al povero PD , difatti dopo la sua elezione si



Gen
25

Come al solito nel PD regna la tafazzite acuta.

E’ un film dejà vu ! la rissosità interna del PD ci ricorda tanto i cespuglietti rossi scomparsi dal Parlamento, invece di apprendere la lezione e dopo ben tre “segretari”, la storia continua. Con l’avvento di queste elezioni regionali, emergono allo scoperto le varie correnti e