BLOG : La voce di quasi tutti

Gen
28

La necessità di dire basta all’ipocrisia sui migranti di Stefano Clerici

L’editoriale – quasi uno sfogo appassionato e in certi passi perfino brutale – del nostro direttore Ennio Simeone sul doloroso tema dell’immigrazione, si può condividere o meno (personalmente, ne vedo luci e ombre e non certo per innato “cerchiobottismo”), ma ha il merito di voler far piazza pulita della tanta ipocrisia che trabocca su questo devastante problema mondiale…



Gen
21

LA PAGELLA di MARINA NERI

In ricordo del ragazzino migrante morto nel mare Egeo, che portava con sé la sua pagella. Non so se ti chiami Cristo, Yahweh oppure Allah, so solo che, come hai voluto e scritto, io oggi sono qua. Sono partito, in Te ho creduto, ho navigato, ho lottato, ero sfinito, sono annegato. Dimmi se ha un senso per… Continua a leggere …



Gen
10

M5S e Lega non stanno combattendo la povertà, ma i poveri

Da qualche mese a questa parte, cioè dall’ascesa del nuovo governo al potere, c’è nell’aria una volontà implicita di stigmatizzare gli atti di umanità. Nell’era giallo-verde il bene viene seguito da un asterisco, è ondivago e può persino rappresentare un ostacolo politico. Continua a leggere …



Set
17

Ci siamo dimenticati del nostro passato

http://www.lavocediquasitutti.it/wp-content/uploads/2018/09/Questo-documentario-del-1962-mostra-come-venivano-trattati-i-“migranti-meridi….mp4 Questo documentario del 1962 mostra come venivano trattati i “migranti meridionali” nel Nord Italia. Costretti a vivere in case di lamiere negli “slum”, vessati perché diventavano “ambulanti” per strada e “abbassavano gli stipendi” dei lavoratori. Suona familiare? Per la realizzazione di questo documentario Lino Del Fra vinse il Leone D’oro alla Mostra di Venezia.Continua a leggere …



Lug
17

La tanatopolitica e il denegare il razzismo  

Sorgente: Non possiamo stancarci di ripeterlo: i numeri non raccontano tutto. La realtà è spesso più orribile. Ben al di là dello stillicidio delle tragedie quotidiane, fa un effetto atroce sapere che, malgrado il netto calo delle partenze e degli arrivi, nel solo primo semestre del 2018 a/a>Continua a leggere …



Giu
21

La vergogna imperitura dei “mastimastica”

Foto dal confine Messico-Stati Uniti dove si separano genitori e figli, dove i bambini vengono ‘trattenuti’ nelle gabbie.



Gen
04

Tragedia biblica dell’immigrazione

A migrant hangs from a boat as they wait to be rescued as they drift in the Mediterranean Sea, some 12 nautical miles north of Libya, on October 4, 2016.At least 1,800 migrants were rescued off the Libyan coast, the Italian coastguard announced, adding that similar operations were underway around 15 other overloaded vessels. / AFP / ARIS…



Ago
08

Dalla rete si legge Facebook di Sandro Pecoraro

Questo è il pensiero di Alice Spagnolo che mi per permetto di pubblicare perché esprime esattamente ciò che penso e credo pensino in molti… Ventimiglia. In un anno ne hanno combinate di tutti i colori, insultando le forze dell’ordine, occupando le strade e le piazze, intralciando il traffico e arrivando a creare accampamenti abusivi che hanno…



Giu
01

Ne vedremo delle belle

Ue: il semestre di Fico, premier anti migranti Lo slovacco Fico guiderà il Consiglio per sei mesi. Alleato in patria coi neonazi, incita all’odio verso i migranti. Lo scontro con Italia e Grecia è dietro l’angolo. http://www.lettera43.it/politica/ue-il-semestre-di-fico-premier-anti-migranti_43675247695.htmContinua a leggere …



Mag
12

In Libia l’Italia deve scegliere da che parte stare

Cosa fare in Libia? La situazione nell’ex feudo di Muammar Gheddafi è sempre più incandestente. Il caos regna sovrano. Fazioni diverse si fanno la guerra per il controllo del territorio e dei pozzi di petrolio e di gas, lo Stato islamico (Isis) controlla la città di Derna da mesi, mentre la comunità internazionale assiste in silenzio alla tragedia… Continua a leggere …



Pagina 1 di 212