BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
03

Ecco tutte le bufale sul debito pubblico italiano  

«La notizia della mia morte è fortemente esagerata», commentò ironicamente lo scrittore statunitense Mark Twain quando lesse il suo necrologio. Si potrebbe dire lo stesso del debito pubblico italiano. Continua a leggere …



Lug
02

Migranti, debito e propaganda 

In merito all’attracco della nave Seawatch 3 si sta sollevando un acceso dibattito che non poteva non coinvolgere le organizzazioni che si occupano anche di economia, finanza e debito. Continua a leggere …



Lug
01

Di cosa ci siamo occupati: giugno 2019  

Sorgente: Di cosa ci siamo occupati: giugno 2019 – OpenpolisContinua a leggere …



Lug
01

Conte (con Tria) regista e stratega tra l’Italia e la Ue  

Se la Commissione non si riterrà soddisfatta e avvierà comunque la procedura di infrazione nei confronti dell’Italia, ne pagherà l’intero prezzo. Nessuna regola in corso potrà giustificare una decisione che a quel punto sarà tutta e solamente politica Continua a leggere …



Giu
27

Decreti legge, quando lo straordinario diventa l’ordinario  

L’attività legislativa del parlamento a giugno è monopolizzata dai decreti del governo. Il mese era infatti iniziato con ben tre diversi provvedimenti in scadenza, di cui due, lo sblocca cantieri e il decreto crescita, particolarmente complessi e controversi. Continua a leggere …



Giu
27

Salvini e la balla del taglio delle tasse che aiuta i poveri

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini è tornato a raccontare alcune delle sue favole preferite. La prima è quella dell’Europa che ci vuole tutti morti di fame perché ci nega i soldi per comprarci da mangiare. Continua a leggere …



Giu
27

Questo governo durerà, al resto ci pensa Mattarella. Parola di Pasquino 

Insieme Lega e M5S continuano a ricevere l’appoggio di quasi il 60 per cento degli italiani. Meraviglia che Zingaretti (Pd) chieda, un giorno sì e l’altro pure, elezioni anticipate che perderebbe alla grande Sorgente: Continua a leggere …



Giu
27

Come i sovranisti cancellano la democrazia per costruire uno Stato autoritario

Nei mesi scorsi il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha lodato in diverse occasioni l’operato dei governi polacco e ungherese. A inizio maggio, durante il suo viaggio in Ungheria, ha visitato il muro al confine con la Serbia e lodato le politiche repressive contro i migranti del primo ministro Viktor Orbán Continua a leggere …



Giu
26

Come stiamo distruggendo la sanità pubblica italiana

L’Italia è il secondo Paese più vecchio al mondo: l’aspettativa di vita delle donne supera gli 84 anni, mentre quella maschile arriva a 80. Sarebbe quindi normale aspettarsi più riforme e investimenti nel settore sanitario. Continua a leggere …



Giu
26

Fuoco amico, perché Giorgetti ha rotto il fronte leghista sui mini-Bot  

Da Matteo Salvini a Borghi, da Alberto Bagnai (l’omologo di Borghi al Senato) ad Antonio Maria Rinaldi (fresco eurodeputato), fino allo stesso Giorgetti (almeno fino a qualche giorno fa), tutti avevano tenuto dritto la barra. Continua a leggere …



Pagina 4 di 31« Prima...23456...1015...Ultima »