BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
15

Aspi, quanto costa la revoca della concessione  

I 3,4 miliardi appena offerti da Autostrade per l’Italia (Aspi) per scongiurare la revoca della concessione rappresentano per il premier Giuseppe Conte “una proposta imbarazzante”. Continua a leggere …



Lug
13

PRIMA GLI ITALIANI O PRIMA I SONDAGGI? 

Giuseppe Conte sta facendo di tutto per arrivare al Consiglio europeo in cui si discuterà del recovery fund nelle condizioni migliori per difendere gli interessi dell’Italia Sorgente: Continua a leggere …



Lug
11

Berlino guadagna dal salvataggio di Lufthansa  

“Alitalia è stata sbloccata, forse non ve ne siete accorti: abbiamo individuato il nuovo management, gli advisor e troverete una norma in questo decreto per l’aspetto finanziario. Continua a leggere …



Lug
09

Conte tra attacchi elettoralistici della destra e necessità di una faticosa mediazione  

Non è solo la politica ad essere stucchevole, inconcludente e incapace di affrontare adeguatamente la terribile tragedia della pandemia tutt’altro che avviata al superamento Continua a leggere …



Lug
09

Quota 100 – no comment



Lug
08

Il complotto contro il governo ancora non c’è, purtroppo  

Franceschini e Di Maio giurano che Conte è un uomo d’onore. Ora che Renzi sembra essere diventato il più ligio difensore del premier, resta da capire dove si annidino questi infaticabili tessitori di trame oscure di cui si continua a parlare Continua a leggere …



Lug
03

Quanto si deve preoccupare il governo al senato  

Due parametri in particolare possono aiutare per testare lo stato di salute di una maggioranza parlamentare: i cambi di gruppo e i voti di fiducia. Negli ultimi mesi, ma soprattutto nelle ultime settimane, è ripreso il valzer parlamentare Continua a leggere …



Lug
03

L’Italia è una repubblica fondata sui bonus  

I bonus non esistono. O meglio, la parola in sé non significa granché. Ne sentiamo sempre più parlare: bonus baby-sitter, bonus bebè, (ex) bonus 80 euro, ecobonus, bonus bici, bonus vacanze, bonus mamma domani Continua a leggere …



Lug
02

Il Mes e la lezione (dimenticata) di Maastricht 

Il meccanismo Salva Stati continua a dividere il governo, con il serio rischio di trasformarsi in uno scontro in campo aperto una volta giunta la prova dell’Aula. Ma per il presidente della Commissione per le Politiche Ue del Senato c’è ancora tempo e spazio di manovra per un accordo. Continua a leggere …



Lug
01

Quanto si deve preoccupare il governo al senato  

Due parametri in particolare possono aiutare per testare lo stato di salute di una maggioranza parlamentare: i cambi di gruppo e i voti di fiducia. Negli ultimi mesi, ma soprattutto nelle ultime settimane, è ripreso il valzer parlamentare Continua a leggere …