Dic
06

Référendum en Italie : «C’est un vote contre le gouvernement, contre l’establishment et contre l’UE» — RT en français

Les partisans du «non» ont remporté le référendum en Italie, Matteo Renzi a annoncé sa démission. Selon la journaliste italienne Anna Mazzone, l’issue de ce scrutin n’est que le résultat de l’incompétence des dirigeants italiens. Sorgente: Référendum en Italie : «C’est un vote contre le gouvernement, contre l’establishment et contre l’UE» — RT en françaisContinua a leggere …



Dic
05

La caduta del cerchio magico firenzese

A Quanto pare questo referendum, oltre il risultato, ha dato una visione che l’elettorato non si appisolato bensì si è presentato alle urne con percentuali di tutto rispetto, quindi ha sentito il dovere civico di esprimere…



Set
12

Comune di Roma: arma di distrazione di massa

O rmai è diventato un tormentone quotidiano, vedere sui media sui socialnetwork e quant’altro della saga stellata : “sinnachessa romana Virginia Raggi”; uno stillicidio come tortura cinese per i poveri romani ma anche per il resto…



Set
06

Promesse del pifferaio di Rignano sull’Arno

A voce del ministro del Lavoro Giuliano Poletti : «Ci sono diverse posizioni, dipende dalle cose che si vogliono fare. L’aspirazione è fare il massimo, poi bisogna tenere conto della contabilità pubblica e quindi delle compatibilità……



Set
01

Burocrazia in retromarcia: la mancata digitalizzazione della PA

Fonte : http://www.nelfuturo.com/ …



Lug
15

Povertà italica

O rmai è un ripetersi da anni che una grossa parte degli italiani è nella povertà assoluta, ora l’Istat ci fa sapere che abbiamo toccato nuovi massimi dal 2005, quindi in questi undici anni la povertà…



Lug
14

Troppo bello per essere vero

Continua a leggere …



Lug
04

Incollato alle poltrone

Renzi: “Non torno al Pd delle correnti. Se vogliono cacciarmi, ci provino” O omai in Italia ci abbiamo fatto il callo, uno dei tanti…



Lug
02

TESORO

IL GOVERNO RENZI SI PREPARA A SISTEMARE I CONTI DELLE BANCHE CON I SOLDI DI CONTRIBUENTI E PENSIONATIContinua a leggere …



Giu
17

La festa della disuguaglianza di ENNIO SIMEONE

Il capo del governo (nella sua veste abbinata, o sottoveste, di capo del Pd) ha inventato per il 16 giugno – penultima data consentita per manifestazioni di chiusura della campagna elettorale alla vigilia dei ballottaggi in molti e importanti comuni – la “Festa dell’Imu”. Perché quella data? Una mossa elettorale? Per carità, sono cose che…



Pagina 1 di 3312345...1015...Ultima »