BLOG : La voce di quasi tutti

Set
19

Ursula, Matteo, i migranti e la volpe dei Balcani  

Tutto si può dire di Salvini, ma non che non sia lungimirante. Quando si trattò di votare per il Presidente della Commissione europea, negò i voti della Lega, a differenza del suo amico Orban, Sorgente: Ursula, Matteo, i migranti e la volpe dei Balcani – L’altroquotidiano.itContinua a leggere …



Set
08

Berlusconi tra encomi e polemiche anche nella bufera del coronavirus  

Che Silvio Berlusconi rappresenti da tempo un personaggio di rilievo nella vita della società italiana è un dato risaputo e riconosciuto da tutti, Continua a leggere …



Ago
24

IL PAESE DEL BONUS PER TUTTI I MALUS NEL SEGNO DELL’AZZEGARBUGLI  

La vicenda dei parlamentari che hanno chiesto allo Stato (sottolineiamo: che l’abbiano ottenuto o meno è del tutto marginale, l’immoralità resta intatta) il contributo di 600 euro destinato ai lavoratori autonomi Sorgente: IL PAESE DEL BONUS PER TUTTI I MALUS NEL SEGNO DELL’AZZEGARBUGLI – L’altroquotidiano.itContinua a leggere …



Ago
13

Uno sguardo a Libano e Bielorussia, ma con l’occhio puntato anche sulle miserie e le ambizioni italiane  

Sono molte le aree di crisi nel mondo, si aggravano tensioni e rivolte , le ultime in Libano , in Bielorussia e a Hong Kong, dove il centralismo di Pechino intende impedire ogni forma di critica e di dissenso, Sorgente: Continua a leggere …



Lug
29

Divagando da Sarri (allenatore) a Conte (Giuseppe), passando per la Casellati  

Può apparire singolare annunciare una settimana così carica di importanti avvenimenti, cominciando dallo scudetto della Juventus. Ma forse può offrire qualche elemento di riflessione Continua a leggere …



Lug
09

Conte tra attacchi elettoralistici della destra e necessità di una faticosa mediazione  

Non è solo la politica ad essere stucchevole, inconcludente e incapace di affrontare adeguatamente la terribile tragedia della pandemia tutt’altro che avviata al superamento Continua a leggere …



Giu
17

LA PROPOSTA DELLO “IUS SOLI” 5 ANNI DOPO di Sergio Simeone

Il 12 ottobre 2015 la proposta di legge sullo ius soli veniva approvata dalla Camera dei deputati con il voto favorevole di 310 deputati, il voto contrario di 66 ( tutto il centrodestra con l’eccezione di Renata Polverini che si dichiarava favorevole ) e l’astensione degli 83 deputati 5 stelle. Il traguardo dell’approvazione finale sembrava facile e prossimo…



Giu
15

Autolesionismo all’italiana per Villa Pamphili di ENNIO SIMEONE

Oggi a Roma si sono aperti i lavori degli “Stati generali dell’economia” promossi dal governo per input del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: lo scopo è di avere il più ampio e articolato contributo, su scala non solo nazionale, per un piano straordinario di rilancio dell’Italia dopo lo shock della pandemia da coronavirus che, primo paese del mondo…



Giu
08

Se i gufi si trasformano in costituzionalisti di Sergio Simeone

La pandemia sembra finalmente contenuta entro numeri di incoraggiante sicurezza in Italia. Ma era inevitabile, dopo che l’attività produttiva era rimasta ferma per tre mesi (non per il capriccio di qualcuno, ma perché non si poteva contemporaneamente tutelare la salute della gente e far funzionare l’economia), che si acuisse drammaticamente la questione sociale. A questo punto gli avvoltoi…



Giu
03

MATTARELLA: PAROLE AL VENTO?  

Nel discorso pronunciato alla vigilia della ricorrenza del 2 giugno il presidente Mattarella ha ricordato agli italiani dei princìpi fondamentali, ma, soprattutto, ha ribadito con chiarezza e con fermezza alle forze politiche la inderogabile necessità di tenere una linea di condotta rispettosa di quei princìpi. Continua a leggere …