BLOG : La voce di quasi tutti

Ott
15

La viceministro degli Esteri minaccia querela per un nostro articolo sulla Link, ma noi abbiamo una fonte inconfutabile: lei stessa 

Emanuela Del Re, dei Cinque stelle, sostiene di non aver mai fatto parte del corpo docente dell’università al centro del Russiagate, ma in almeno due curriculum, allegati, è stata lei a scrivere di aver insegnato nell’ateneo dei misteri. Ci chiediamo: ma che male c’è? Sorgente: La viceministro degli Esteri minaccia querela per un nostro articolo sulla Link, ma noi abbiamo unaContinua a leggere …



Ott
15

La sfida per un parlamento più efficiente inizia ora  

La scorsa settimana la camera ha dato l’ultima approvazione al disegno di legge costituzionale per ridurre il numero di parlamentari. Gli obiettivi del governo sono di abbassare i costi di camera e senato, e soprattutto migliorare il funzionamento Sorgente: La sfida per un parlamento più efficiente inizia ora – OpenpolisContinua a leggere …



Ott
15

Nord e Sud, autonomia differenziata e coesione territoriale  

I nostri euroscettici per anni ci hanno trapanato le orecchie con le loro invettive contro  l ‘Europa raffigurata come la nostra principale nemica, quella che con il suo rigore impedisce all’Italia di  spendere per fare una politica espansiva e di crescita, Sorgente: Nord e Sud, autonomia differenziata e coesione territoriale – L’altroquotidiano.itContinua a leggere …



Ott
15

Tanti leader per un solo centro. La battaglia politica secondo Ocone  

Seguendo la regola che il nemico del tuo nemico devi fartelo amico, Renzi strizza l’occhio a Luigi Di Maio, che soffre Conte perché nel Movimento gode fra i militanti una fiducia superiore alla sua (vedi l’accoglienza di ieri a Napoli). Mentre Berlusconi… Sorgente: Tanti leader per un solo centro. La battaglia politica secondo Ocone – Formiche.netContinua a leggere …



Ott
14

Perché i trasformismi indeboliscono la politica  

L’assenza di vincolo di mandato non si tocca, ma che tristezza i cambi di partito o schieramento decisi sull’interesse personale.Se ne riparla in questi giorni, ma non è una dinamica nuova: il cambio trasformista di casacca è anzi una delle (peggiori) caratteristiche della seconda Repubblica, con parlamentari pronti ad abbracciare leader, proposte e valori diversi da quelli sulla cui base si… Continua a leggere …



Ott
14

L’evasione fiscale ammonta a 107 mld. È la più grande vergogna italiana.

Tasse. Tanto odiate quanto necessarie. Non solo perché permettono l’esistenza di tutti quei beni comuni che vediamo ogni giorno e che diamo per scontati (scuole, strade, ospedali) ma anche per ragioni storiche e politiche. Sorgente: L’evasione fiscale ammonta a 107 mld. È la più grande vergogna italiana.Continua a leggere …



Ott
14

La nuova marcia su Roma di Salvini per riprendersi l’Italia  

Il predellino leghista si inaugura oggi, tra percentuali (di sondaggi) notevoli, e grandi speranze. Il guaio, per Matteo, è che per come è concepita la “cosa” leghista, rischia la fine della Le Pen: non governare mai Sorgente: La nuova marcia su Roma di Salvini per riprendersi l’Italia – Linkiesta.itContinua a leggere …



Ott
14

Arrivano quindici giorni da “brivido” per il governo giallo-rosso  

Mentre il premier Conte gira per l’Italia mietendo consensi notevoli e raccogliendo un lungo ed insistito applauso al summit Coldiretti di Cernobbio, il governo deve fare i conti con le traversie dei due maggiori partiti, Pd e M5S. Traversie che avranno nei prossimi quindici giorni una doppia prova di fuoco Sorgente: Arrivano quindici giorni da “brivido” per il governo giallo-rosso –Continua a leggere …



Ott
12

Giovani: in Sicilia primato dei neet. Italia prima in Ue  

Nel nostro Paese la presenza di giovani etichettabili come ‘Neet’ (Not in education, employment or training), vale a dire che non studiano, non lavorano e non seguono nessun percorso di formazione, vede al primo posto la Sicilia, con un’incidenza del 38,6% della popolazione. Sorgente: Giovani: in Sicilia primato dei neet. Italia prima in Ue – Cronaca – ANSAContinua a leggere …



Ott
12

Vi spiego il corto circuito tra Stato e Regioni sulla sanità. Parla Ricciardi 

Walter Ricciardi, neo presidente del Mission board on cancer della Commissione europea a Formiche.net: “Si tratta di un progetto e un investimento cospicui, che spero nei prossimi sette anni consentano all’Europa, e all’Italia all’interno dell’Europa, un grande balzo in avanti mai fatto prima” Sorgente: Vi spiego il corto circuito tra Stato e Regioni sulla sanità. Parla Ricciardi – Formiche.netContinua a leggere …



Pagina 2 di 34012345...1015...Ultima »