BLOG : La voce di quasi tutti

Set
26

#FARDELLIDITALIA di Valentina Corneli

Ricapitolando: dopo 10 anni in maggioranza entra nel governo Berlusconi-Lega come Ministro e il Paese va in default, poi firmano il Mes e tutto il resto; sta con Fini e Fini cade in disgrazia; è il braccio destro di Alemanno e Alemanno viene condannato per Mafia Capitale; si fa la foto con gli Spada e arrivano la Procura…



Set
25

Dalla rete si legge Facebook di Erasmo Palazzotto

La vicenda Suarez è l’ennesimo invito esplicito a metter mano ai decreti sicurezza di Matteo Salvini. Sì, perché è proprio grazie a lui se i tempi di richiesta della cittadinanza si sono allungati da 2 a 4 anni. E sempre lui ha inserito l’esame di lingua B1, creando ulteriori lungaggini burocratiche, soprattutto ora in piena emergenza sanitaria…



Set
23

E PENSARE CHE QUESTO CHIEDEVA PIENI POTERI di Lorenzo Tosa

In questa tornata elettorale ci sono stati tanti vincitori, diversi sconfitti, alcune sorprese, altre delusioni. C’è solo un uomo che ha preso tortorate ovunque, da tutti, sempre e comunque, più volentieri ancora dai suoi. Ricapitolando: “Vinceremo 7-0” aveva promesso. È finita 4-3, sconfitto in tutte le 3 più grandi e popolate regioni al voto, a parte il Veneto…



Set
23

HAI PROVATO A PRENDERTI LA CAMPANIA. SPERAVI CHE AVESSERO DIMENTICATO il TUO DISPREZZO, IL TUO CHIAMARLI “TERREMOTATI COLEROSI” di Emilio Mola

Ti hanno solo restituito tutto. Col sorriso. A modo loro. Hai provato a prenderti la Puglia, che un tempo chiamavi “Teronia”. Ci hai provato mangiando panzerotti e orecchiette. Speravi che i pugliesi fossero tutti così fessi da votarti per qualche selfie culinario. Ti hanno restituito solo indifferenza. E nemmeno col centrosinistra diviso in tre ce l’hai fatta a…



Set
18

Dalla rete si legge Facebook di Leonardo Cecchi

“Ho imparato che gente sono, che se non stai attento ti rubano il pezzo di carta.. sono fatti così.. hanno ciucciato una montagna di soldi dalla Lega, una montagna! Non ti dico 49 milioni.. ma non ci siamo lontani sai? Perché una parte li hanno mandati.. hanno costituito le leghe regionali e lì hanno mandato dei soldi…



Set
12

Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti

… siamo chi siamo … Se c’è anche un solo dubbio, allora non ci sono dubbi!. I social sono uno strumento stupido in mano: agli stupidi, agli integralisti di qualcosa, alle vittime da spot quali che siano, agli incapaci di avere ed articolare una qualsiasi forma di ragionamento: fosse questo pure istillato a forma in una mente troppo…



Set
10

Dalla rete si legge Facebook di Francesco Briganti

… la cura … “ … o quante belle figlie madama Dorè, o quante belle figlie … “ e/o anche: “ ma come porti i capelli bella bionda, tu li porti alla bella marinara … “: 3 notizie 3: “ Nell’ambito di una pulizia strade, a Como, un assessore leghista strappa e butta via la coperta di…



Set
10

Dalla rete si legge Facebook di Eloisa Fanuli

Da solo Di Maio ci costa più di 300 Onorevoli Questi, sono i suoi “esperti” assunti con contratto come dirigenti o funzionari in aiuto al suo ruolo: 🔴 Augusto Rubei Consigliere per gli aspetti legati alla comunicazione, relazione con i media e istituzioni 140.000 euro; 🔴 Cristina Belotti Capo segreteria e segretario particolare del Ministro 120.000 euro; &#x1f534…



Set
07

Dalla rete si legge Facebook di Emiliano Rubbi

Io l’ho odiato, Berlusconi. Berlusconi è quello del G8 di Genova, della villa di Arcore scippata per due lire a una ragazzina, quello di Previti e Dell’Utri, dello stalliere mafioso, quello delle maxi evasioni, delle leggi ad personam, della P2, dello sdoganamento in chiave “anticomunista” fuori tempo massimo degli ex fascisti. Berlusconi è quello del berlusconismo, della “Milano…



Set
05

CHI STA TRADENDO I CINQUE STELLE di Gaetano Pedullà

La deputata Piera Aiello ha lasciato i 5 Stelle. Non è una buona notizia per il Movimento, perché si tratta di una parlamentare simbolo della lotta alla mafia, essendo stata una testimone di giustizia, e per questo messa sotto scorta dallo Stato. Ma quella della Aiello non è una buona notizia nemmeno per lei stessa, in quanto come…