Dic
13

Italiani delusi, sovranisti e col mito dei social. Il rapporto del Censis  

Sorgente: Spaventati, incattiviti e affetti da una sindrome acuta di sovranismo psichico. Non è proprio la migliore delle carte di identità per un Paese che è ancora la settima economia mondiale. Eppure, se l’indagine presentata questa mattina dal Censis, non mente, le cose stanno così. Continua a leggere …



Dic
13

Contro il dominio dell’automatico 

Trascorriamo la giornata guardando, ma siamo capaci di vedere qualcosa? Qual è il rapporto tra vedere e pensare? E in che senso la percezione è un problema politico? Il dominio degli stereotipi ci rende ciechi e ottusi Continua a leggere …



Dic
11

6 italiani su 10 non leggono. E questa politica ne è una conseguenza.

Gli italiani hanno un problema: non leggono. Il teorema “con la cultura non si mangia” è diventato la madre di tutte le giustificazioni, quindi se gli italiani scappano dai libri nessuno lancia l’allarme. Ma in realtà il quadro è ben più ampio ed è strettamente collegato alla società e alla politica. Continua a leggere …



Dic
06

Perché per una città a misura di bambino serve il verde pubblico  

Con il contributo di Tra i diritti riconosciuti di bambine e bambini, ragazze e ragazzi, quello al gioco e al tempo libero è certamente uno dei più qualificanti. Perché tocca da vicino uno degli aspetti che più caratterizzano il benessere del minore Sorgente: Perché per una città a misura di bambino serve il verde pubblico – OpenpolisContinua a leggere …



Nov
29

La crescita della povertà tra i minori  

Aumenta il gap tra le generazioni, oggi sono i minori i più colpiti dalla povertà assoluta. Continua a leggere …



Nov
24

La democrazia immediata ti vuole spettatore, non elettore

Sorgente: La democrazia, come tutte le cose del mondo che conosciamo, non è immutabile. Si trasforma in base ai momenti e alle sollecitazioni sociali che muovono la Storia. Oggi la democrazia liberale è in crisi, sempre più insidiata da un irrazionalismo giudicante e restio ad accogliere qualsiasi tipo di mediazione, sia essa a opera di partiti, giornalisti Continua a leggere …



Nov
22

Quest’anno facciamo un Natale rosso? – Comune-info

Non è l’inizio della Rivoluzione, ma solo la proposta di acquistare uno degli abeti rossi sradicati dal vento sulle montagne del Bellunese, invece dei normali e tradizionali abeti verdi (sempre che qualcuno non abbia ancora in mente di adornare con palle e festoni strutture in plastica!)Continua a leggere …



Nov
21

L’Italia inchioda i giovani alle paure dei vecchi

Chi soffre di fobie sa bene che liberarsi di una paura consiste nell’atto di coraggio di affrontarne l’oggetto. Se ho paura di volare, sarà volando che potrò dire di essermene liberata. Se ho paura dei cani, affronterò la mia cinofobia nel momento in cui troverò il coraggio di accarezzarne uno, o almeno non cambiare strada se lo incontro Sorgente: L’Italia inchiodaContinua a leggere …



Nov
15

La distruzione dell’università  

L’invasione dell’etica industriale, il dominio della meritocrazia e quello della tecnocrazia, la trasformazione della creazione culturale in merce. L’università e la libertà di ricerca Sorgente: La distruzione dell’università – Comune-infoContinua a leggere …



Nov
09

Una proposta rivoluzionaria: mettiamo la difesa dell’ambiente e dei giovani in Costituzione 

La sostenibilità ambientale come diritto fondamentale, l’equità generazionale come principio guida di ogni azione legislativa: se volete davvero che l’Italia cambi, la legge d’iniziativa popolare promossa da Mazziotti e Falasca di +Europa è un’ottima idea Sorgente: Una proposta rivoluzionaria: mettiamo la difesa dell’ambiente e dei giovani in Costituzione – Linkiesta.itContinua a leggere …



Pagina 1 di 8912345...1015...Ultima »