BLOG : La voce di quasi tutti

Nov
29

Lavorare da casa ridurrebbe il CO2 di 214 mln di tonnellate l’anno. Dobbiamo incentivarlo.

Per chi lavora in ufficio, le giornate si svolgono tutte nello stesso modo: sveglia spesso all’alba, tanto tempo perso nel traffico per raggiungere il posto di lavoro, otto ore in ufficio davanti a un computer e poi di nuovo in qualche ingorgo per tornare a casa. Sorgente: Lavorare da casa ridurrebbe il CO2 di 214 mln di tonnellate l’anno. Dobbiamo incentivarlo.Continua a leggere …



Nov
23

Una domanda ai “democratici realisti”  

Non appena qualcuno comincia a proporre di dare la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati salta immediatamente fuori qualche  “ sincero democratico, ma anche realista” il quale ci spiega che si tratta di una legge giustissima, una verascelta di civiltà Sorgente: Una domanda ai “democratici realisti” – L’altroquotidiano.itContinua a leggere …



Nov
22

Il rimedio è la povertà  

“Questa volta non risponderò ad personam, parlerò a tutti, in particolare però a quei lettori che mi hanno aspramente rimproverato due mie frasi: «I poveri hanno sempre ragione» Sorgente: Il rimedio è la povertà – Comune-infoContinua a leggere …



Nov
21

50 anni dopo l’autunno caldo, dobbiamo riscoprire il valore della lotta per i diritti

Se hai più di vent’anni, del 1968 sei abituato a sentir parlare da quando hai memoria, dal momento che genitori, professori, o chiunque sia stato a sua volta ventenne in quegli anni ne è stato protagonista, anche solo tangenzialmente. Sorgente: 50 anni dopo l’autunno caldo, dobbiamo riscoprire il valore della lotta per i dirittiContinua a leggere …



Nov
19

Come la povertà educativa colpisce i minori nei comuni italiani  

In Italia 1/6 della popolazione, circa 10 milioni di persone, ha meno di 18 anni. Ognuno di questi bambini e ragazzi vive in un contesto diverso, e porta con sé un proprio vissuto, che cambia in base al luogo di nascita, alla famiglia di origine, alle esperienze fatte. Sorgente: Come la povertà educativa colpisce i minori nei comuni italiani – OpenpolisContinua a leggere …



Nov
18

La dittatura spiegata a un bambino – Il racconto di Stefano Massini



Nov
16

Perché l’unica cosa che sconfigge l’odio e l’estremismo è la cultura

Quello che lo scrittore peruviano Mario Vargas Llosa ha vissuto sulla propria pelle e ciò che ha appreso attraverso la lettura e lo studio hanno contribuito a fargli capire che gli estremismi possono solo fare male e, forse per questo, tutta la sua opera letteraria e politica può essere letta come un tentativo di metterci in guardia da qualunque pericolo di… Continua a leggere …



Nov
15

Opporsi al progresso non è fare la rivoluzione. È essere reazionari.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un sempre crescente utilizzo della parola “rivoluzionario” da parte di leader o esponenti politici della destra sovranista. La loro tesi parte dall’assunto che essere rivoluzionari significa opporsi alla diffusione di nuove tendenze per difendere usi e costumi del passato. Sorgente: Opporsi al progresso non è fare la rivoluzione. È essere reazionari.Continua a leggere …



Nov
14

Le fake news influenzano il processo democratico, chi lo nega diffonde fake news  

La grande bufala di moda tra i sovranisti è che la disinformazione online non sposti voti, teoria bislacca che non spiega per quale motivo Putin, Trump e associati continuino a farne uso massiccio Sorgente: Le fake news influenzano il processo democratico, chi lo nega diffonde fake news – Linkiesta.itContinua a leggere …



Nov
13

Siamo un Paese di rabbiosi. E se non interveniamo l’odio ci distruggerà.

Siamo un Paese di rabbiosi. Da quando ci alziamo la mattina a quando andiamo a letto la sera la rabbia permea potenzialmente ogni aspetto della nostra giornata. I crimini d’odio nel nostro Paese hanno subìto un aumento esponenziale: dal 2013 al 2017 i casi sono raddoppiati, Sorgente: Siamo un Paese di rabbiosi. E se non interveniamo l’odio ci distruggerà.Continua a leggere …