BLOG : La voce di quasi tutti

Nov
08

Pochi minuti intensissimi, un monologo di Stefano Massimi a Piazza pulita. Da ascoltare con il fiato sospeso.



Nov
06

La guerra delle “bandierine” intorno al governo e la massima di “Pane amore e fantasia”  

Le dichiarazioni di tutti i leader dei partiti su cui si regge il governo giallo-rosso in questi giorni grondano  indignazione per i duecento insulti che la senatrice Liliana Segre riceve quotidianamente via web Sorgente: La guerra delle “bandierine” intorno al governo e la massima di “Pane amore e fantasia” – L’altroquotidiano.it



Nov
06

Perché è diventato così difficile essere felici nella nostra società?

Ne La società della performance, gli autori Maura Gancitano e Andrea Colamedici scrivono che “In una prospettiva di dissolvimento sociale, a essere libero è solo chi assume la responsabilità di scegliere secondo i propri desideri”. Sorgente: Perché è diventato così difficile essere felici nella nostra società?Continua a leggere …



Ott
24

Violazioni di dati e spie russe, che cos’altro deve succedere questa settimana per convincervi a regolamentare Facebook?  

Inchieste antitrust in quarantasei Stati americani, scoperti quattro network di hacker pro Trump e anti democratici: il punto non è stabilire se i social siano buoni o cattivi, la questione è difendere i nuovi diritti umani del XXI secolo e la società aperta Sorgente: Violazioni di dati e spie russe, che cos’altro deve succedere questa settimana per convincervi a regolamentare Facebook?



Ott
24

Lavorare 4 giorni a settimana è necessario per il progresso umano. Ecco come farlo.

“Dovremmo lavorare per vivere, non vivere per lavorare”, disse John McDonnell durante il suo discorso alla conferenza per il Labour Day britannico. Ne seguì anche una dichiarazione d’intenti precisa: introdurre una settimana lavorativa da 32 ore Sorgente: Lavorare 4 giorni a settimana è necessario per il progresso umano. Ecco come farlo.Continua a leggere …



Ott
19

È giusto che i brand usino le battaglie sociali per farsi pubblicità?  

A metà settembre è uscita l’ultima versione del Monopoly, il famosissimo gioco da tavolo di Hasbro: si chiama Ms. Monopoly, e questa volta l’obiettivo del gioco non è l’accumulare ricchezza dominando il mercato immobiliare ma finanziare imprenditrici talentuose, Sorgente: È giusto che i brand usino le battaglie sociali per farsi pubblicità? – The VisionContinua a leggere …



Ott
12

Giovani: in Sicilia primato dei neet. Italia prima in Ue  

Nel nostro Paese la presenza di giovani etichettabili come ‘Neet’ (Not in education, employment or training), vale a dire che non studiano, non lavorano e non seguono nessun percorso di formazione, vede al primo posto la Sicilia, con un’incidenza del 38,6% della popolazione. Sorgente: Giovani: in Sicilia primato dei neet. Italia prima in Ue – Cronaca – ANSAContinua a leggere …



Ott
08

AUTORITÀ INDIPENDENTI E LE RICHIESTE DI FOIA

Il diritto di accesso agli atti della pubblica amministrazione riguarda anche le autorità indipendenti. Si tratta di tutte quelle autorità (di garanzia, regolazione e vigilanza) che per la complessità tecnica delle materie, e al fine di assicurare una maggiore imparzialità, agiscono in maniera indipendente e autonoma rispetto al governo. Continua a leggere …



Ott
05

Perché è giusto che i 16enni possano votare

In un’intervista rilasciata il 29 settembre a Repubblica, Enrico Letta ha proposto al governo Conte di estendere il diritto di voto ai sedicenni. Per l’ex premier, oggi professore dell’Istituto di Studi politici di Parigi, la riforma costituzionale andrebbe realizzata con urgenza, Sorgente: Perché è giusto che i 16enni possano votareContinua a leggere …



Ott
03

Se cresci in Italia sei italiano. La politica ha il dovere di ascoltare 800mila ragazzi.

Sono migliaia nel nostro Paese, ragazzi e ragazze come tutti gli altri. Parlano italiano, magari anche un dialetto, sono nati e cresciuti qui, dove hanno frequentato le scuole dell’obbligo. Fanno parte del tessuto sociale delle proprie comunità e sono uguali a tutti i loro coetanei Continua a leggere …