Dic
23

Una mera questione di centimetri

Detto così potrebbe significare tutto, anche un dialogo tra Selene e Rocco Siffredi. In realtà anche a Firenze abbiamo Rocco ma Dirifredi che si barcamena sulla questione di quanta neve è caduta, di quanta ne doveva cadere e di quanta ne era prevista. In effetti ascoltando il sindaco in consiglio comunale sembra che il problema di…



Dic
18

Il giorno dopo

Non c’è ombra di dubbio: la città con la neve ha un suo fascino. Il silenzio ovattato che si ode all’imbrunire ha un significato del tutto particolare, e vedere i fiocchi che si stagliano contro le luci dei lampioni rendono la città magica, quasi surreale. La neve scesa copiosa in questo Venerdì 17 ha sommerso tutta…



Dic
17

Ma che film…

…è, mi ha chiesto mio figlio di 7 anni quando per sbaglio ha cambiato canale e si è imbattuto in quelle tristi immagini degli scontri a Roma? Si perchè viene da chiederselo quando, dopo aver visto Commando, ti ritrovi a dover spiegare al proprio figlio che quella è la realtà……



Nov
29

Il maratoneta

Non c’è che dire: Renzisconi sta facendo una vera e propria maratona propiziatoria per il grande salto a Roma. Non solo per il suo ottimo tempo alla Firenze Marathon di ieri, dove con un (per un politico) 4h 40′ ha concluso il percorso sotto una pioggia battente. Certo non è un tempo da record, ma vi…



Nov
10

Il crollo della storia

Di certo i gladiatori che abitavano la Domus a Pompei recentemente crollata, non avrebbero mai pensato che tale costruzione potesse arrivare sino ai giorni nostri. Eppure quella lontana eruzione ha di fatto cristallizzato un momento nel tempo e ce lo ha tramandato fino ad oggi. Ma anche il più duro dei vetri, se non curato e…



Nov
05

E’ un paese per vecchi

E’ un paese per vecchi signori miei. E non mi riferisco semplicemente alla nostra vecchia, sporca e decadente città. Mi riferisco ad una situazione nazionale che sta degenerando e portando il paese ad uno stato di immobilità totale che solo grandi cambiamenti, per lo più drastici, potranno modificare…



Ott
20

Per me si va nella città dolente…

…per me si và nell’eterno dolore, per me si va tra la perduta gente. Con queste parole un ex fiorentino esiliato dai suoi lungimiranti concittadini dell’epoca, Dante Alighieri, descriveva la porta dell’inferno dove, attraverso di essa, si entrava nella città del dolore (l’Inferno, appunto) e nel tormento perenne (senza fine). Non so perchè ma questa frase…



Ott
12

Pochi o tanti?

Non si sa se la storia la fanno i vincitori o i vinti, i numeri maggiori o minori, i grandi o i piccoli… Penso a Davide contro Golia, a Leonida contro Serse… Ci sono poi altre battaglie che vengono combattute non su di un piano bellico, ma sul piano dei risultati e qui il campo si…



Set
18

Partito Dei Lavativi (PdL)

E così mentre il sindaco più attivo di Italia si permette di dare la ricetta per governare il paese, mentre la sua città va letteralmente a puttane, il PDL fiorentino non accenna a riprendersi dallo stato comatoso in cui si trova oramai da diversi anni. Le ultime fuoriuscite di Pieri e Giogoli verso il Fini-pensiero…



Ago
30

LoRenzi il Magnifico

Una volta tanto non mi si taccia per fascinoroso, sovversivo e quant’altro contro l’amministrazione comunale fiorentina. A poco più di un anno dall’insediamento della nuova giunta capitanata dal giovane sindaco Renzi, voglio fare un bilancio sui nuovi venti che stanno guidando la città del Fiore, comprendendo…



Pagina 50 di 51« Prima...510...4748495051