«

»

Lug
02

« Chi va con lo zoppo impara a zoppicare »

A


quanto pare le litanie del Brunetta, Alfano e compagnia cantando del Pdl, hanno fatto breccia anche al sobrio ex tecnico di “Scelta Civica” , e si accomuna alla corte dei fibrillatori gufanti al povero governo Letta ; ed il bello che ne fanno pure parte.
Sembrerebbe che hanno una dissociazione di personalità, una volta fanno parte del governo, l’altra diventano opposizione bieca, dimentichi che sono stati loro a portare il paese in questo stato.
Anche se dal Colle, vengono rassicurazione sulla personalità del Monti nei confronti del governo, lo stesso dovrebbe essere ancor più vigile, visto che i bastian contrari s’annidano ovunque ; di solito il tradimento viene sempre dai più vicini o per mercimonio.
Quel che è di certo si sta raschiando il fondo del barile, ma stranamente ancora non vengono toccati i punti sensibili della Casta, delle lobby sempre della Casta, delle spese abnormi della P.A. ; e non per ultimo una vera lotta all’evasione, non pannicelli caldi per coltivarsi i propri orticelli elettorali.
Forse il più coerente è stato Dario Franceschini , attuale Ministro per i Rapporti con il Parlamento, in una partecipazione ad Agorà estate su Rai Tre ha detto : «Mi dispiace che anche Monti partecipi a questa tendenza generale che è quella di minacciare la caduta del Governo… Sarebbe meraviglioso fare riforme strutturali con molte risorse. Quando uno poi legge le interviste, via l’IVA, via l’IMU o ridurre l’IRPEF, fare grandi progetti di riforme: ognuna di queste misure richiede delle coperture. Noi siamo appena usciti dalla procedura d’infrazione a livello europeo, dobbiamo rispettare il 3%, abbiamo un calo dei consumi fortissimo, il Pil che sta calando da anni e, in questo quadro, dobbiamo fare le cose possibili, non raccontare balle agli italiani o creare aspettative non soddisfabili».
Vagli a dar torto, allora oltre l’asilo Mariuccia dell’opposizione, nella maggioranza abbiamo l’asilo dei bimbiminchia.

Huffington_Post_Logo
sceltacivica_montiClicca per ingrandire

Media 4.60 su 5


1 commento

No ping yet

  1. Gianni Di Quattro scrive:

    prima lo incensa, lo promuove, gli da fiducia, poi lo sfotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*