BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Mag
06

Chiagni e fotti

L


eggendo tra i quotidiani, sono incappato nel blog di Oscara Farinetti che titolava : Tiriamoci su. Meno pietà, più merito, “Ce l’abbiamo fatta. Siamo riusciti a suscitare in giro per il mondo il sentimento supremo, quello che, se ben gestito, può portare a gran risultati senza troppa fatica: la pietà. Nei giorni scorsi Lady Gaga e Sharon Stone hanno esternato la pietà che provano per noi italiani…”
La formula proverbiale della tradizione partenopea del “chiagni e fotti”, ma applicata in tutto lo stivale italico, uno sport atavico che ci tramandiamo da generazione in generazione.
Ma purtroppo di questi tempi, ci resta solo da piangere per questa politica d’accatto che stiamo mostrando al mondo, ‪la BBC, l’operatore radiotelevisivo più autorevole al mondo, ha selezionato i tre peggiori leader-bufalari in tema di Coronavirus.
Che sarebbero Trump Dnald, Bolsonaro Jair ed il nostro immaginifico Salvini Matteo.

Adesso siamo all’inizio della “Fase 2”, ed il trio dei bufalari nostrani imperversa sui network tracimando 24×24, ogni argomento o fatto è buono per ricamarci la storiella giornaliera.
Esempi eccoli :
dal #cazzaroverde : “La cura con il plasma funziona. Perché governo e Istituto superiore di sanità se ne disinteressano?”
dalla #caciottarapatetica: “Un cartello di aziende, guidato da multinazionali francesi, ha chiesto alla Commissione UE di rendere obbligatorio il #NutriScore in tutti i supermercati. Il Parlamento italiano si è espresso votando mozione #FratellidItalia: il Governo si faccia sentire! #DifendiamoilMadeInItaly”
Dulcis in fundo dal #bomba “Oggi i ricoverati in Italia in terapia intensiva sono meno di 1.600 a fronte di diecimila posti letto disponibili. I numeri dicono che siamo fuori dalla fase critica. Bisogna ripartire riaprendo in sicurezza. Altrimenti l’emergenza diventerà quella dei posti di lavoro. #Covid19”
Davanti a tanto squallore è come quel film : “Non ci resta che piangere”, speriamo meglio nel superare questa fase 2 e riprenderci ad una vita di convivenza con il Coronavirus.

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*