BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
12

Ci risiamo (e ci ridiamo)


ORA DI PUNTA


«Per ciò che riguarda la composizione del governo è evidente che la sua struttura dovrebbe essere preventivamente discussa con i partiti che dovranno poi votare il governo in Parlamento. In sostanza nella fase di formazione del nuovo governo non possono essere annullate le procedure per la formazione del consenso». Fabrizio Cicchitto, capogruppo del Pdl alla Camera.
«Io personalmente posso dire che neanche per tutto l’oro del mondo farei parte di un governo dove ci sono esponenti di sinistra». Ignazio La Russa, ministro della Difesa.
«Il premier alle prese con un partito spaccato pensa a un candidato Pdl che ricompatti i suoi e piaccia anche alla Lega. Tra i papabili circola il nome di Lamberto Dini ma la “carta coperta” che il Cavaliere si riserverebbe di scoprire sarebbe quella del segretario Alfano». Portavoce coperto del Pdl.

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*