BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Set
22

Da Facebook – ‎Ventimiglia ……ciatezi di Gianfranco Raimondo

ventimiglia-liguria-italy


INIZIO POSITIVO
Vorrei iniziare la settimana con una nota positiva e un con una lode per tutti coloro che hanno dato vita alla giornata culturale di sabato scorso nel Centro Storico….è stata una festa dello spirito e vedere così tanta gente ad una manifestazione che in fondo si poteva prevedere elitaria ci ha rallegrato e in parte ha mitigato il disagio di vivere in un mondo che a prima vista (e a leggere Ciatezi anche a prima lettura)si dimostra sterile,senza valori…..rancoroso ed invece serba ancora tante belle sorprese……un mondo per il quale conta ancora il bello,dove ci si scambiano opinioni susssurrando……dove attorno ad un buffet (stupendo quello allestito nel giardino delle Suore dell’Orto che come sempre si sono prodigate e sono state delle impeccabili padrone di casa) ci si rincontra ….si scambiano sorrisi ed abbracci magari fra vecchi compagni di scuola in una rimpatriata di “lupi grigi”solo per via della capigliatura e per la grinta provenienti da ogni parte della provincia e del Piemonte.
E’ stato piacevole assistere ad una conferenza gremita di persone interessate all’arte e alla cultura alla scoperta di un opera d’arte restaurata ,fantastico poter apprendere dalla viva voce degli artefici lo sviluppo di questa opera di rivitalizzazione di un centro che era stato abbandonato negli anni bui,che erano quelli da tutti considerati del benessere economico ,che ci ha fatto capire che non sempre l’arricchimento e quello che consideriamo progresso ed invece e schiavitù di una società consumistica e cravattara è indice di maturazione e di arriccchimento interiore.
Grazie alle iniziative in primis del Comitato Pro Centro Storico ,al Sestiere,alle autorità religiose che custodiscono i maggior tesori della nostra città (le stupende chiese che fanno parte della storia)le associazioni Ventimiglia alta sta rinascendo .
A questo punto è d’obbligo un dieci e lode all’assessore al Turismo e alle Manifestazione che ha saputo coordinare (come aveva già fatto in occasione della giornata “Dal Tramonto all’alba” )una serie di iniziative a radunare artisti e operatori culturali dalle performances di Gaspare Caramello,alle dotte letture e disquisizioni del gruppo di lettura diretto dalla prof Lilia DE Apollonia in un contesto magico (quello della città medievale)creando un’atmosfera che ha affascinato i partecipanti e le premesse per un ritorno a continuare le scoperte delle pietre che parlano della nostra città

Media 3.50 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*