BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Set
29

Dalla rete si legge Facebook di Giancarlo Selmi


La signora nella prima foto pensó, qualche anno fa, che la storia e la geografía non fosse necessario studiarle e, su questa convinzione, costruí una riforma, votata da Lega e FdI.
La signora nella prima foto pensó, qualche anno fa, che in una classe potevano starci 35 studenti senza problemi e, su questa convinzione, costruí una riforma, votata da Lega e FdI.
La signora nella prima prima foto pensó, qualche anno fa, che la scuola privata o paritaria meritasse piú della scuola pubblica e, su questa convinzione, costruí una riforma, votata da Lega e FdI.
La signora nella prima foto pensó, qualche anno fa, che bisognasse tagliare i finanziamenti alla scuola e, su questa convinzione, tolse 8 miliardi dall’importo presente nella relativa voce di bilancio. Il taglio impedí qualsiasi investimento per anni. Dai banchi all’edilizia scolastica. Introdusse il taglio in una riforma votata da Lega e FdI.
La signora nella prima foto pensó, qualche anno fa, che il personale della scuola fosse eccessivo e, su questa convinzione, introdusse il blocco totale del turn-over e di nuove assunzioni per 10 anni, in una riforma votata da Lega e FdI.
Adesso, il peggior ministro della scuola della storia Repubblicana (prima foto), autrice di una catastrófica riforma che ha distrutto la scuola italiana, insieme a Salvini e Meloni che quella riforma votarono, si permettono di attaccare l’attuale Ministro che invece vuole assumere 80.000 nuovi insegnanti, vuole investire un sacco di soldi, vuole ammodernare ecc. ecc.
Uno dei motivi degli attacchi? Le rotelle ai banchi.
Le televisioni non si sono mai occupate della controriforma attuata dalla signora Gelmini e votata da Salvini e Meloni. Peró stanno dedicando centinaia di ore di discussioni alle rotelle.
Io sarei favorevole al trasferimento delle rotelle in questione nei cervelli di molti nostri connazionali che, probabilmente, di quelle rotelle hanno un assoluto ed improcrastinabile bisogno.
Evviva la logica!!!

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*