«

»

Ott
11

« E questi avevano la pretesa di cambiare l’Italia ? »

grilladen

D


al teatrino dell’asilo Mariuccia, non passa giorno che ci regala sketch
degni della migliore tradizione della “Corrida”, famosa trasmissione condotta dal Corrado, dopo la perla del “Fantozzi-Crimi”, adesso le giravolte del potere assolutistico.
I tapini del M5S, che hanno avuto l’ardire di ragionare con la propia testa per qualcosa di fattivo e buono, hanno subito l’ira tremenda dei due padroni del vapore ; confermando senza tema di smentita che è solo un “movimento padronale”.
I networ ed i girmnali sono andati in ebollizione, giusto qualche spunto per capire l’ira
L’Espresso “Grillo e Casaleggio, un vertice di destra e inamovibile”
L’Huffington post Blog Beppe Grillo: “Il reato di clandestinità non è nel programma”. Ma i senatori: “Nessun errore”
Corsera Beppe Grillo sconfessa senatori M5S ; a seguire decine di testate ; per il classico modus operandi “se ne parli bene o se parli male purchè se ne parli”.
Poi su Twitter ;
– #Grillo come Scajola. Emendamento a sua insaputa. #M5S
– Pezzi di Palazzo/ Hey, grillini, vi piace questo Grillo in versione Borghezio?
– “I Sen #M5S hanno votato per abolizione reato clandestinità a titolo personale. NOI non siamo d’accordo”. F.to #Grillo e #Casaleggio.
– Vecchi classici: il video in cui Grillo suggerisce di picchiare gli immigrati di nascosto, se proprio dobbiamo farlo.
– Senatore M5s ammette: emendamento clandestinità presentato perché pensavamo l’avrebbero bocciato. Capito il trucchetto?
– Il #M5s ha appena ordinato il silenzio stampa. Come una squadra che ha perso 4-0
E poi tanti altri a seguire, mi sa tanto che questa volta dovrà fare le epurazioni in massa.

Media 4.50 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*