BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Giu
12

E’ un’emergenza umanitaria: stazione di Ventimiglia, dormitorio per immigrati e profughi

riviera24.it-logo

Ventimiglia. Saranno stati cento, forse qualcuno di più. Si tratta di profughi che dopo aver attraversato, tra mille peripezie, il canale di Sicilia attraversano tutto lo stivale e arrivano a Ventimiglia. La stazione ferroviaria della città di confine di notte si trasforma in dormitorio. Questa notte di ritorno dal confine di Ponte San Ludovico, siamo entrati in stazione, ormai lasciata aperta e la visione che abbiamo potuto constatare è stata quella di più di cento persone, in maggioranza uomini, che dormivano in ogni angolo della stazione. Tanti di loro avevano le coperte termiche, quelle che da la Guardia Costiera dà ai migranti che arrivano in Europa col barcone e che vengono salvati dalla nostra Marina Militare. Ormai è una vera e propria emergenza umanitaria e sociale.



Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*