BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Gen
11

E vai con le promesse



Il nostro bravo “promessor da Collodi”, non si smentisce mai, ormai fa parte del suo repertorio dire qualcosa che poi viene smentita dai fatti ; adesso, dopo che il fondo è stato toccato in materia di tasse, la lieta novella di meno tasse per le famiglie. Questo roboante messaggio al vertice del centrosinistra, con ben 38 leader e 13 partiti, tutti festanti meno il Tps che non sa dove far di cassa, visto che ormai il sistema di spendere a quattro mani ha preso il sopravvento ad una oculata economia. E per fare contenta l’ala massimalista, si è rimangiato come suo costume, la tassazione sui BOT, alzando il prelievo dal 12,5% al 20% degli interessi maturati, inutile sottolineare i suoi bofonchiamenti ed esternazioni contro l’intento di alzare al 20% l’aliquota sugli interessi di titoli di Stato, obbligazioni bancarie e societarie, sui dividendi resi da partecipazioni ect. Il solito giochino di dare l’elemosina e prendere invece a quattro mani, ormai ampiamente conosciuto, non dimenticando che la -triplice- ha già suonato la sveglia per i rinnovi contrattuali, le avvisaglie di scioperi già sono in atto. Anche il dickat lanciato dalla –cosa rossa- di non chiudere nessun accordo con le parti sociali «prima di aver avuto il nostro assenso». La solita spietata concorrenza tra politica massimalista e sindacati, che ha già causato non pochi grattacapi al nostro povero professore, ma quando si ha una coperta troppo piccola qualcosa rimane sempre scoperto, ne hai voglia a mercanteggiare e convincere. Ne vedremo delle belle alla verifica !.

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*