BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Dic
05

Elezioni in Russia: Putin vince ma non festeggia



Vince ma non stravince. I risultati delle elezioni per la Duma lasciano l’amaro in bocca a Vladimir Putin, il cui partito, Russia Unita, scende poco al di sotto del 50%, a fronte del 70 e passa per cento di quattro anni fa. Successo dei comunisti di Zyuganov e degli uomini di Sergey Mironov, leader di Russia Giusta, che inaspettatamente si aggiudicano quasi il 14%.
Notte buia per lo zar di Russia, prossimo nuovo inquilino del Cremlino. Dopo le prime proiezioni, Vladimir Putin si è mostrato alle telecamere, sostenendo che i risultati delle elezioni sono “ottimi” e “riflettono la reale situazione del Paese”. Peccato che il suo volto fosse persino più imperscrutabile del solito e velato da un’ombra scura.



Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*