BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Apr
23

Erosi !!!!


La sinistra è definitivamente morta! Era il 1991 quando i DS presero il posto del PCI e da li sancirono quel percorso che li ha portati ad inglobare tutti gli ex democristiani orfani del loro partito falcidiato dal grande bluff di Mani Pulite. Morto Berlinguer nel 1984 la sinistra ha perso il suo leader, il suo vero leader che incarnava la massa, l’operaio e che non avrebbe mai permesso tutto ciò. Caduto il muro però la sinistra doveva modernizzarsi e lo ha fatto perdendo la sua vera identità. Via via nelle sue fila si sono annidati tutti gli esuli della DC che si sono portati al seguito l’elettore medio, cristiano e poco liberale tanto da formare la frangia catto-comunista. Da DS a PDS a PD dove i leader contrapposti a Berlusconi non sono mai stati ex PCI ma transfughi da partiti non più in vita. avita Paradossalmente l’unico ex PCI è proprio il rieletto presidente della Repubblica alla soglia delle 87 primavere. Se le cose andranno come devono andare Renzi prenderà le redini del PD e sancirà il definitivo tracollo dell’ideologia comunista, allontanando tutta la frangia estrema che si rintanerà all’ombra di Vendola e affini ottenendo un consenso pari allo zero. Chi anni fa scriveva Kossiga con la K e “mai con la DC” oggi dovrà chinare il capo di fronte alle mancate scelte dei leader di sinistra per ultimo Bersani, che ha di fatto consegnato il partito in mano agli ex DC. Testimonianza è che il leader dell’opposizione Berlusconi all’ipotesi di un governo targato Renzi non faccia grandi opposizioni ma sopratutto è il mondo dei poteri forti a chiederlo a gran voce. Le case del Popolo, i circoli ARCI, la CGIL dovranno riscriversi nuove idee se vorranno mantenere la falce e il martello nei loro simboli, perchè il loro leader sarà l’esatto opposto da quello professato in anni di comunismo. Personalmente godo come un riccio nel vedere le persone che mi hanno deriso per anni, tacciandomi per berlusconiano, tapparsi il naso e votare Renzi e tutto il suo staff di boy scout che guiderà il paese con il beneplacito del paese che conta. Non urlerete più, non bestemmierete più, non manifesterete più e farete quello che vorrà il vostro leader. Siete stati terminati sia come partito sia come ideologia e le monetine che avete tirato nel 1992 adesso diventano macigni addosso a voi. Benvenuti nel XXI secolo!

Media 4.33 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*