BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
08

Francia: Nicolas Sarkozy vara un nuovo piano di rigore da 65 miliardi



Un piano di rigore da 65 miliardi in cinque anni. Il presidente francese Nicolas Sarkozy punta al risanamento delle finanze pubbliche e a mantenere la tripla A, e quindi a proteggere il rating sovrano nonostante il rallentamento dell’economia. Ma l’opposizione non ci sta e François Hollande attacca.
Abito rigorosamente nero e cravatta nera. Così si è presentato ai francesi il premier François Fillon per elencare i punti del nuovo piano di risanamento per rimettere in equilibrio i conti del Paese. E’ un “ritocco” rispetto alle misure già varate da Sarkozy a luglio scorso, ma i numeri hanno una portata epocale. 7 miliardi verranno ricavati nel 2012 e 11,6 miliardi nel 2013, con un’azione totale che si aggira attorno ai 100 miliardi di euro “per arrivare – ha specificato Fillon – a zero debito pubblico nel 2016″.



Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*