BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Mag
09

« Governo BerluscLetta, altro che abbazia gli ci vuole l’esorcista »

O


rmai che questo pseudo governo sia la fucina per fare il salvacondotto al patonza e sotto gli occhi di tutti, basta leggere questo articolo, il titolo la dice tutta “I Cesaroni”.
La sequela di personaggi, di discutibile etica istituzionale in questi ultimi anni, è impressionante, che il PD, bovinamente per non urtare troppo la suscettibilità del televenditore, approva a piè sospinto ; questo modo di fare non ha nulla che vedere con il famoso “compromesso storico”, e solo e soltanto un mercato delle vacche condito con dei ricatti a “ad personam”.
Al momento del libro dei sogni del giovin lettiano, non abbiamo visto granché realizzarsi, o meglio sotto le mentite spoglie di salvatore della patria, una riedizione della DC vecchia maniera ma con la variante alla D’Alema, una sorta di gioco delle parti sostenuto per finire nel baratro economico.
Per avere un idea di cosa stia succedendo da quelle parti, una battuta al vetriolo di Micro Satira : Bersani: «Non tocca a me proporre soluzioni». E’ uno che quando sente odore di gas accende un cerino per controllare.
Più chiaro di così.
Ma poi il bello è che tra i tre litiganti al poltronificio, il quarto gode, tant’è che i furbilli a stelle hanno fatto incetta di vicepresidenze di commissioni, alla faccia degli altri che dicono di stare all’opposizione ; e per fortuna ululavano tanto contro la casta.
Proprio vero pecunia e poltrona “non olet”.

Media 4.60 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*