«

»

Set
11

« I paraguru »

V


E lo ricordate ?




Orbene i paraguru n.1 (alla Kashetu Kyenge, detta Cécile) in quel di Cernobbio ha sentenziato dall’ato della sua supponenza e smisurata arroganza : ”Giornali e tv strumento del potere, ma il web vince”., con il plauso e sostegno del paraguru n.2.
Tant’è che :
“Il senatore critica l’ideologo del Movimento per la sua partecipazione al Forum Ambrosetti a Cernobbio. Polemiche per la decisione di tenere le porte chiuse ai giornalisti, ma lui si difende: “Fantasia al potere, non ho vietato l’ingresso a nessuno”. Dario Fo: “Da imbecilli pensare a un governo con il Pd”. Paolo Becchi contro Campanella: “Forse è d’accordo con il Pd”. Il senatore Lorenzo Battista cita un video di Pif in risposta a Dario Fo”. [Fonte Repubblica]
La solita diatriba interna all’asilo Mariuccia (Travaglio dixit) che sfocia in reprimende feroci, gogna cibernetica ed epurazioni alla stalinista maniera.
Ma per tenere banco tra una boutade e l’altra, ecco il colpo di genio alla berluscon maniera farsi una televisione con tato di proprio decoder, alla modica prebenda di 60 eurini ; per lo popolo stelluto gli consentirà̀ di vedere tutti i principali eventi del M5s attraverso un canale digitale dedicato.
Ovviamente, visto che si tratta di palanche, i diritti di immagine saranno negati a ogni altra tv, con modalità̀ rigorose ; non a tutti sarà data la possibilità di ascoltare il verbo degli illuminati, salvo pagare.
Quindi, in piena dissociazione al pensiero espresso, rimghiosamente sostenitore della malvagità della tv profeta dello spirito salvifico del web ; ecco il colpo di genio, portare sulla tv tutto quello che l’altro paraguru scrive nel blog ; visto che non tutto il popolo italico è cibernauta.
Senza dimenticare gli spiccioli che potrà porate la pubblicità alla “COSA”, come già avviene per il blog, che diamine mica si può far politica “aggratisse”, qualche spicciolo per sopravvivere e pagarsi le ferie alla Cipputi.
La politica nostrana, con cessa mai di stupirci, è un continuo spettacolo alla Bagaglino, ma che al più delle volte scade nella tragedia.

i_cosi

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*