BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Feb
13

Il coso padano patetico oggi al Senato :


“Portate rispetto a due ragazzi che vanno a scuola e sono orgogliosi del padre.”
Lo ha detto davvero. Lo ha fatto davvero. Come ogni volta che si trova alle corde, ha tirato in mezzo i suoi figli per difendere se stesso.

Quello che si è alzato in piedi oggi in Senato è un uomo in totale confusione e in balia di tutte le palle che ha raccontato in questi mesi e che non sa più come giustificare.

Uno che, un mese fa, accusava Conte, il governo e il Padreterno di aver condiviso il sequestro dei migranti.

Che, in piena campagna elettorale, si paragonava a Silvio Pellico dichiarandosi pronto ad andare in galera insieme al popolo italiano e ha costretto i suoi a votare a favore dell’autorizzazione a procedere in Giunta pur di passare da martire.

E, infine, a urne chiuse, pavido e coniglio qual è, cita un fascista come Ezra Pound e usa con uno squallore infinito i suoi figli per difendersi dalle SUE esclusive responsabilità come uomo e come ministro.

A prescindere se sia colpevole o innocente, se si sia macchiato o meno di un reato orribile come il sequestro di persona, la Storia ha già dato un giudizio su quest’uomo.

E prima o dopo dovrà risponderne.

Speriamo per rispetto di tutti quelli ce ha umiliato insultato fatto soffrire inutilmente all’unico scopo di propaganda !
Dalla rete si legge Facebook di Maire Renzini

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*