BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Giu
23

Il saltimbanco e la claque di Nuccio Fava


ORA DI PUNTA


Sarebbe tutta da godere una di quelle formidabili serate speciali, in prime time dedicata ai grandi temi della attualità politica e non solo. Vedrei bene una doppia conduzione, in collaborazione Rai-La 7, con Vespa e Mentana, indiscussi principi del video e sospettati, Vespa, di una qualche simpatia berlusconiana e Mentana di una speciale attenzione alla “inarrestabile” crescita del movimento 5 Stelle. Peccato solo che il vecchio Bossi non è più tanto di moda perché, altrimenti, un bel collegamento con la Padania rappresenterebbe di sicuro un arricchimento di spettacolo per tutti gli italiani.
A tanto purtroppo si è ridotta la vita pubblica italiana, con il protagonismo quotidiano di 2 soggetti che in un paese normale rappresenterebbero solo attori comici di uno spettacolo di quart’ordine. Grillo non smette di esprimere a getto continuo indicazioni demagogiche e velleitarie, senza alcun fondamento e costrutto, che porterebbero l’Italia nel marasma più completo.
Ancora più grave la posizione del cavaliere-saltimbanco, che non cessa di formulare proposte sostenute solo per poche ore, contraddette subito dopo da un nuovo sketch che smonta completamente quello precedente.
Eravamo in qualche modo fermi ad Angelino Alfano successore designato; al sostegno responsabile al governo Monti e alla necessità di una azione energica e forte dell’Italia in Europa. Ora, nel mutamento di scena, Alfano non è neppure nominato; resta solo l’ingombrante presenza del saltimbanco-cavaliere che si candida lui solo al comando, al grido di “Moderati di tutto il mondo unitevi (a me)” per sconfiggere giudici comunisti e sinistre coalizzate. Il tutto con una straordinaria e lungimirante proiezione europea rivolta agli altri stati: “Cacciamo la Merkel dall’euro zona e finalmente risolveremo ogni cosa”. Sarebbe divertente capire a questo punto cosa ne pensano Fiorello e Benigni.

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*