BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Dic
22

Iraq: una serie di dodici esplosioni mette in ginocchio Baghdad



Una serie di esplosioni ha investito Baghdad. Pesante il bilancio delle vittime che sarebbe di oltre 50 morti e circa 170 i feriti. Anche se i numeri sono ancora provvisori. All’alba dell‘uscita di scena delle truppe americane, l’Iraq si sveglia ancora più instabile e fragile. E la tensione tra sciiti e sunniti non aiuta a riportare la situazione alla calma.
Dodici esplosioni si sono susseguite in tutta Baghdad, colpendo il centro della città e i settori occidentale, settentrionale e orientale. Il bilancio delle persone che hanno perso la vita e dei feriti è già grave, ma potrebbe aumentare nelle prossime ore. Tutti i centri ospedalieri della capitale irachena sono stati allertati, e si temono nuove bombe nel corso della giornata. Non è la prima volta che Baghdad vive i devastanti effetti di esplosioni all’unisono.

continualeggeresupanorama

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*