BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Giu
22

Irlanda del Nord. Sangue sulla stagione delle marce


Guerriglia urbana a Belfast. Molotov, sassaiole, e persino colpi d’arma da fuoco. Nel quartiere di Short Strand (zona est della città), spesso teatro di scontri fra la comunità cattolica e quella protestante, per due notti consecutive, centinaia di persone si sono scontrate violentemente. I lealisti, cosa piuttosto rara, si sono fronteggiati con le forze di polizia.
La notte del 21 giugno, almeno tre feriti, tra cui un fotografo colpito alle gambe da colpi di arma da fuoco.



Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*