BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ott
16

« Italici coglioni »

E


era il lontano 6 Aprile 2006 , quando il pifferaio magico d’Arcore, sentenziava :
« Ho troppa stima per l’intelligenza degli italiani per credere che ci possono essere in giro tanti coglioni che votano per il proprio disinteresse ».
Successivamente, un’altra delle sue : « Andremo avanti e ce la metteremo tutta fino in fondo nel nostro percorso di riforme, perché il 51% di italiani mi ama mentre tutti gli altri mi odiano » ; quindi di coglioni italici ce n’erano il 49%.
Percentuale che si è ridotta grazie alla giornalista Maria Giovanna Maglie, che su Facebook esprimeva un suo pare di : « Sondaggio: il partito di Monti piace al 45 per cento degli elettori di centro destra. Cerco un termine per commentare. Trovato, coglioni ! ».
Quindi il bipolarismo per il Pdl e suoi peones, è di fatto assestato che una parte degli italiani che va dal 49 al 45 % faccia parte della tribù dei coglioni ; popolo abbrutito che non è capace di vedere ed ancor più capire le mirabilia che il centrodestra per un ventennio a fatto al paese.
Ma io non sono d’accordo, i coglioni sono di gran lunga di più, perché è la stragrande maggioranza del paese che subisce per mano di pochi ogni vessazione ; assistere al ladrocinio costante del denaro pubblico ; l’arricchimento personale smodato e non per ultimo costumi da basso impero.
Ci vorrebbero in ogni regione tante Place de Grève, ed a Roma rimettere Mastro Titta a piazza del Popolo ; per fare una radicale e profonda pulizia, e per una volta tanto, far vedere che anche i coglioni s’incazzano.

OkNotizie

Media 4.33 su 5
Share


1 commento

No ping yet

  1. Massmiliano Miniati
    Massmiliano Miniati scrive:

    Mah…sempre più perplesso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*