BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Set
23

La vittoria di Pirro di Nuccio Fava


ORA DI PUNTA


Il salvataggio dell’onorevole Milanese non è stata una grande trovata e fa impressione nella gente comune la reazione di confusione che l’ha accompagnata. Sottolinea fortemente che Berlusconi e maggioranza sono nelle mani di Bossi e che nessuna linea guida orienta l’azione della barca governativa mentre grossi marosi l’assalgono da tutte le parti. Mai l’immagine del Titatic, così cara al ministro Tremonti, si addice al clima che si è creato intorno al suo collaboratore diretto, protagonista di affitti e di ristrutturazioni di favore a due passi dal parlamento. Questo lo sfondo, con uso di notizie riservate che ricordano i maneggi della P2 nella sue varie numerazioni. Una vera vittoria di Pirro dunque che, duole dirlo, accoppiata all’ostinazione del presidente del Consiglio “vado avanti”, esprime la totale insensibilità rispetto alla crisi drammatica che il Paese attraversa e che richiederebbe una convergenza di sforzi e di impegni e responsabilità comuni.

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*