BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Apr
03

« Le bugie hanno il blog corto »

pinocchio_1

G


ira che ti rigira, prima a poi certi altarini si scoprono sull’ http://www.huffingtonpost.it/ un titolone : « Beppe Grillo: “Noi non siamo in grado di governare il paese. Quando ho chiesto a Napolitano l’incarico mi sono grattato”» ; leggi articolo , a quanto pare la storia degli apriscatole era solo una boutade.
Nel corso dell’attività del M5S tra epurati, dissidenti e mugugnanti, il numero si è ridotto come pure quella carica di novità ; scadendo nel luogo comune del così fan tutti.
La democrazia fatta fai da te col PC, ha dimostrato tutta la sua vaghezza, con la nomina dei candidati alle europee, una ventina di nominativi eletti con manciate di voti ; dalle 556 preferenze della lombarda Eleonora Evi, alle sole 33 di Manuel Voulaz, Valle d’Aosta, ce ne vuole a dire che è l’espressione della democrazia popolare.
Ma il guru del Tigullio ha tuonato : «si stanno svolgendo le elezioni on line per i candidati per le europee del M5S, possono votare circa 80 mila iscritti certificati» e rivendica che «i candidati del M5S sono sconosciuti, è vero, ma almeno non sono conosciuti dalle Procure di mezza Italia come molti politici. Per candidarsi nel M5S non si devono avere carichi penali pendenti. Scrivete anche questo, se ve lo permettono, giornalisti liberi…»
Ma forse, ci riporta alla realtà un post di Giorgio Panariello su Facebook : “Solo Grillo – scrive – poteva far pagare un biglietto per sentire un comizio!! Fantastico” ; scatenando l’ira cibernetica dei seguaci grilleschi, per saperne di più leggi l’articolo di Claudio Paudice sull’Huffington Post.
Visti i tempi potremmo dire che siamo alle comiche finali, Forza Italia ha messo in campo per avere voti che si potrà godere di vantaggi come risparmi sulle visite veterinarie e anche dentistiche ; il M5S potrà pensare ad offrire una confezione di pesto doc. , al PD non restano altro che le salsicce di vecchia memoria delle feste dell’Unità.

Media 4.50 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*